Il significato di Un milione di cose da dirti, nuova canzone di Ermal Meta, eseguita dall’artista sul palco di Sanremo 2021.

In occasione della 71esima edizione del Festival di Sanremo, Ermal Meta ha presentato al pubblico un nuovo brano, intitolato Un milione di cose da dirti. Si tratta di una canzone intimista, personale che va ad aggiungersi al già ricco e profondo repertorio musicale del cantante di origini albanesi. Scopriamo insieme il significato di questo brano.

Ermal Meta, Un milione di cose da dirti: il significato

Un milione di cose da dirti è la canzone che Ermal Meta ha presentato sul palco dell’Ariston durante il Festival di Sanremo 2021.

Ermal Meta
Ermal Meta

Si tratta di un brano intimista, che – al centro della sua narrazione – colloca uno dei sentimenti più universali: l’amore.

Il video di Un milione di cose da dirti:

Il sentimento viene narrato attraverso delle immagini che rafforzano il potere che ha nella vita delle persone e nel modo in cui le lega. Un amore che lui stesso non riesce a spiegare, nonostante abbia “un milione di cose” da dire, anche se, poi, fa un passo indietro e non dice niente. Solo con la musica, l’io narrante riesce ad esprimersi.

Le partecipazioni a Sanremo

Non è la prima volta che Ermal Meta partecipa al Festival di Sanremo. L’artista, infatti, è salito sul palco dell’Ariston in diverse occasioni: nel 2006, nella sezione Giovani con il brano Rido… forse mi sbaglio, occasione durante la quale viene, però, eliminato alla prima serata. Ci ritorna nel 2018, con il brano Non mi avete fatto niente, in coppia con Fabrizio Moro. La canzone di Sanremo 71 sarà inclusa nel nuovo album del cantante, intitolato Tribù Urbana.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 04-03-2021


Cos’è il FantaSanremo, il gioco che spopola sui social

Il significato di Dieci, la nuova canzone di Annalisa