Sanremo 2018: Meta e Moro in coppia per cantare contro la paura

La coppia di cantautori parteciperà a Sanremo 2018 con Non mi avete fatto niente, un brano che racconta degli attentati e della paura.

Oramai ci siamo. Il Festival di Sanremo 2018 è alle porte, e a pochi giorni dall’inizio si sono diffusi, com’è consuetudine, i testi dei big in gara dell’edizione Baglioni. E se già c’erano grandi aspettative sulla coppia inedita Ermal Meta – Fabrizio Moro, è difficile ora dubitare del fatto che il duo sarà con molta probabilità una delle vere sorprese della Sessantottesima edizione.

Ermal Meta e Fabrizio Moro: Non mi avete fatto niente

Un brano sicuramente impegnato quello di Ermal Meta e Fabrizio Moro, che al Festival si presenteranno con una canzone nata dopo l’attentato al concerto di Ariana Grande avvenuto a Manchester durante lo scorso maggio. L’idea, nata da Moro proprio alcuni giorni dopo il tragico evento, si è sviluppata subito, in maniera spontanea, frutto della voglia di aggregare e di unire tutti sotto il segno della positività della musica, e non della paura.

E il testo della canzone ripercorre proprio alcuni degli attentati che hanno colpito diverse città del mondo. Ecco un estratto di Non mi avete fatto niente:

A Il Cairo non lo sanno che ore sono adesso
Il sole sulla Rambla oggi non è lo stesso
In Francia c’è un concerto
la gente si diverte
Qualcuno canta forte
Qualcuno grida a morte
A Londra piove sempre ma oggi non fa male
Il cielo non fa sconti neanche a un funerale
A Nizza il mare è rosso di fuochi e di vergogna
Di gente sull’asfalto e sangue nella fogna […]

Ermal Meta e Fabrizio Moro
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/ermalmetamusic/?hl=it

Moro ha fin da subito condiviso il progetto con Meta, non certo estraneo alle canzoni dalle tematiche di spessore. Basti ricordare Vietato Morire, pezzo che trattava il delicato argomento della violenza famigliare. E pensando a Fabrizio, invece, non può che venire in mente Pensa, il singolo con cui il cantautore si è fatto conoscere in Italia, che altro non era che una denuncia agli orrori della mafia. Era il 2007, e Fabrizio Moro con quel brano vinse il Festival nella categoria giovani.

A spiegare il titolo di Non mi avete fatto niente ci pensa proprio lui: «Quando hai a che fare con la morte, il terrore e la paura, è il momento di tirare fuori la parte più coraggiosa dell’anima», ha dichiarato il cantante durante un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. «Questo brano quasi folk è nato suonando assieme, senza pensare al festival».

La coppia favorita per la vittoria

Già da settimane sono stati diffusi i primi pronostici riguardo il probabile vincitore di Sanremo 2018, e in testa alle classifiche dei bookmakers ci sarebbero proprio loro, Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Una coppia che sin dall’annuncio ufficiale ha sicuramente destato curiosità e creato grande attesa, sebbene i due abbiano già dichiarato che non ci sarà un dopo Sanremo insieme. Entrambi, infatti, usciranno con i loro nuovi dischi solisti e dopo il Festival torneranno alle loro rispettive carriera.

E chissà se lo faranno da vincitori…

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/ermalmetamusic/?hl=it

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Lorenzo Martinotti