Enrico Ruggeri torna al punk con i Decibel: nuovo disco nel 2017

Non sappiamo se sarà davvero un ritorno alla musica punk, ma è certo che Enrico Ruggeri tornerà con i Decibel: il disco è in arrivo!

40 anni fa Enrico Ruggeri, insieme a Silvio Capeccia, Fulvio Muzio e Mino Riboni, dette vita ai Decibel, un gruppo punk che all’epoca fece subito molto scalpore in Italia. I Decibel, infatti, portavano in Italia un sound all’epoca innovativo nel nostro Paese. Influenzati dalle atmosfere di Londra e soprattutto dalla musica punk inglese, i Decibel portarono la loro hit “Contessa” al Festival di Sanremo.

La “nuova” formazione vedrà Enrico Ruggeri con il tastierista Silvio Capeccia e il chitarrista Fulvio Muzio.

“Noblesse Oblige”

Cinque album dopo, e a distanza di molti anni dallo scioglimento della band (nel 1998) ecco che i Decibel decidono di tornare in pista; lo fanno con un nuovo album che uscirà il 10 marzo 2017 per Sony Music. Il titolo è “Noblesse Oblige”.

L’album sarà disponibile alla prevendita già dal 15 novembre.

Oltre alla versione classica, sarà acquistabile anche una Limited Edition con il nuovo album in doppio vinile, alcune bonus track, un dvd documentario, i dischi “Punk” e “Vivo da re”, poster, una t-shirt, una cartolina autografata e un book fotografico.

L’importanza del punk

In un’intervista a Genova Mentelocale, il cantante milanese ha parlato della missione dei Decibel, all’epoca, di portare il punk in Italia. Ispirato dalle atmosfere di Londra, il gruppo “invase” le tv italiane con giacche colorate, capelli ossigenati, occhiali da sole… Il punk, sottolinea Ruggeri, era un modo per poter dire la propria anche senza essere virtuosi di strumenti musicali o cantanti molto dotati.

Non ci resta che aspettare l’uscita di “Noblesse Oblige” per capire come si sono evoluti i Decibel e se la loro filosofia è ancora il punk.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-12-2016

Caterina Saracino