Il compleanno di Eminem festeggiato con le sue cinque migliori canzoni

Ecco le migliori canzoni di Eminem, il rapper più famoso al mondo e che ha cambiato la musica lasciando un segno indelebile con le sue rime.

Quando parliamo di Eminem, con molta probabilità non parliamo di un rapper qualsiasi. Parliamo del RAP in persona. L’artista originario di Detroit, nato il il 17 ottobre del 1972 sotto il segno della bilancia, ha letteralmente cambiato il mondo della musica grazie alle sue canzoni: rabbia, paura, frustrazione, ma anche tecnica e velocità sono stati per anni gli ingredienti della sua ricetta vincente.

Scopriamo insieme quali sono alcune delle sue migliori canzoni, per festeggiare insieme il compleanno di uno dei rapper più importanti di sempre e rivivere insieme la sua storia.

Le migliori canzoni di Eminem

Eminem
Eminem

Testi veri, di un uomo che nel corso della sua vita ha affrontato di tutto: problemi famigliari (celebre il suo rapporto tormentato con la madre), di coppia (Eminem e Kim e i loro matrimoni, il tentato suicidio di lei, la figlia, ecc.), ma anche tanto altro, dalle risse al bullismo alle porte in faccia all’inizio della sua carriera, cominciata negli anni Novanta.

Difficile, dunque, fare una classifica di cinque pezzi. Ma noi ci abbiamo provato lo stesso: ecco i migliori brani di Eminem.

Eminem: No Love

Cominciamo dal 2010. Canzone scritta in collaborazione con Lil Wayne, è estratta dal settimo disco del rapper, Recovery. Un brano in pieno stile Eminem, per cominciare al meglio la nostra playlist.

Ecco il video:

Eminem: Encore

Altro pezzo famosissimo del rapper di Detroit, dal ritmo coinvolgente e sonorità originali. Si tratta della title track di Encore, album uscito nel 2004. Un pezzo fra i più belli dell’artista.

Di seguito il video Video

Eminem: Infinite

Non poteva non inserire ciò che ha dato origine a tutto. Era il 1996 e il mondo vedeva per la prima volta un nuovo rapper affacciarsi sulla scena. Ecco Infinite, title track del primo disco di Eminem.

Video

Eminem: My Name Is

Fra le canzoni più celebri di Eminem, c’è sicuramente My name is. Qui il rapper rinuncia alla rabbia e dà spazio all’ironia, altro marchio di fabbrica che lo accompagna in tante produzioni e che ne ha fatto un artista amato anche fuori dalla sua scena. Il pezzo è del 1999. E diciamocelo, ancora oggi… è una vera bomba.

Ecco il video ufficiale:

Eminem: Lose Yourself

E ovviamente, un posto doveva meritarlo Lose Yourself, la canzone della colonna sonora del film di Eminem, 8 mile. Il pezzo è il primo brano hip hop ad aver vinto un Oscar come miglior brano originale, e oltre ad essere forse il suo più famoso, è diventato anche una delle intro di chitarra più celebri in assoluto. E considerando che è la base di un pezzo hip hop. tanto di cappello.

Ecco l’ultimo video della nostra rassegna:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-10-2018