Emanuele Aloia, Il bacio di Klimt: dopo aver conquistato i social, il nuovo brano del giovane cantautore torinese arriva in radio.

Meglio tardi che mai. Dopo aver conquistato prima i social e poi Spotify, Il bacio di Klimt, il nuovo singolo del cantautore torinese Emanuele Aloia, è pronto a sbarcare nelle radio italiane.

Un successo clamoroso quello dell’artista ex Amici, che sembra non accennare a diminuire. Che il futuro della musica italiana possa essere anche nelle sue mani?

Emanuele Aloia: Il bacio di Klimt

Il bacio di Klimt è il nuovo singolo di Emanuele Aloia. Dopo aver conquistato il successo sui social con il brano Girasoli, l’artista torinese ha lanciato questo nuovo brano dolce, semplice ma al contempo elegante, a suo modo, e ha facilmente conquistato il favore dei nuovi social, su tutti di TikTok, diventando presto virale anche su Spotify con oltre 9 milioni di stream.

Una conqusita graduale e importante che lo ha portato alla fine a raggiungere anche un altro traguardo: l’approdo nella rotazione radiofonica mainstream. Di seguito il video ufficiale, girato e pubblicato durante il periodo di quarantena.

Chi è Emanuele Aloia

Ma dove l’abbiamo già visto, si chiederanno molti osservando Emanuele. Ebbene, il 22enne cantautore torinese aveva già preso parte, o almeno aveva provato a farlo, all’edizione di Amici 2017, senza però riuscire a entrare nella scuola.

Il suo successo è però riuscito a costruirselo da solo, al di fuori di ogni talent, utilizzando al meglio le piattaforme social e di streaming musicale, grazie a brani come Sempre e le già citate Girasoli e Il bacio di Klimt. E ora nessun traguardo sembra impossibile per un artista destinato a far parlare ancora a lungo di sé.

Emanuele Aloia
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/emanuele.aloia

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/EmanueleAloiaOfficial

TAG:
Emanuele Aloia

ultimo aggiornamento: 29-05-2020


Nek: fuori Il mio gioco preferito – Parte seconda

OneRepublic e Negramaro insieme nel nuovo singolo Better Days – Giorni migliori