Elvis, il trailer: le prime immagini del biopic diretto da Baz Luhrmann, con la partecipazione di Tom Hanks e Austin Butler.

Sono state diffuse le prime immagini dell’attesissimo film dedicato alla vita del Re del Rock and Roll, Elvis Presley. La pellicola, diretta da Baz Luhrmann, s’intitola Elvis, e inizia a vivere attraverso un trailer pubblicato il 17 febbraio 2022. Primi frammenti di una storia che permetterà anche alle generazioni più giovani di vivere la magia del personaggio Elvis e di poter comprendere fino in fondo cosa ha permesso a un artista del genere di diventare un’icona immortale, in grado d’influenzare milioni e milioni di persone. La prima vera rockstar nella storia della musica leggera.

ll biopic su Elvis

Al centro del film diretto da Luhrmann ci sarà il rapporto, molto particolare tra Elvis, interpretato da Austin Butler (C’era una volta a Hollywood) e il suo manager, il celebre colonnello Tom Parker, interpretato da un altro Tom, forse più famoso al giorno d’oggi: Tom Hanks.

Elvis Presley
Elvis Presley

Una vicenda che, in un arco temporale di oltre vent’anni, porta ad analizzare l’ascesa della rockstar, dagli inizi al massimo della celebrità, in un contesto culturale americano vivace e in costante evoluzione, che fa da sfondo alle decisioni e alle disavventure dello stesso Presley.

Il trailer di Elvis

Fondamentale per la carriera del Re di Memphis, Tom Parker fu una persona controversa, da molti ritenuto una rovina per Elvis, più che il suo più grande ‘creatore’. Per questo motivo Luhrmann ha scelto di analizzare nel dettaglio il loro rapporto, fondamentale per capire come Presley sia riuscito a diventare una leggenda vivente già nei primi anni di carriera.

La pellicola arriverà nelle sale cinematografiche americane il 24 giugno (in Italia dovrebbe essere distribuito due giorni prima). Di seguito una clip con il trailer ufficiale, che permette di ammirare la somiglianza straordinaria tra Elvis e Butler:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 18-02-2022


Le canzoni più importanti dei Modà

Eminem, nuovo record dopo l’esibizione al SuperBowl: nessuno come lui su Spotify