Elvis Presley rivive in un documentario HBO di Thom Zimny

Perché i Green Day si chiamano così?

Elvis Presley rivivrà in un documentario prodotto dalla HBO e diretto da Thom Zimny: si ripercorrerà tutta la sua vita.

Sarà presto presentato al mondo un documentario, della durata di tre ore, che ci illustrerà la vita di Elvis Presley, conducendoci anche attraverso le varie stagioni della sua musica. Il documentario, che non ha ancora un titolo, nasce da una sceneggiatura di Alan Light, giornalista americano e critico musicale di Rolling Stone, oltre che editor per Vibe e Spin.

Il documentario è diretto da Thom Zimny, che ha già lavorato alla regia di diversi documentari dedicati alla vita e alla musica di Bruce Springsteen, oltre alla serie “The Wire”.

Già nel 2003 Zimny aveva diretto uno speciale televisivo su Elvis, intitolato “Elvis Lives”.

Il documentario

Il film documentario, prodotto dalla HBO, comincerà con l’infanzia di Elvis, nato a Tupelo nel 1935 in una famiglia molto disagiata, ma che non gli ha mai fatto mancare un grande affetto.

Il film ci farà poi ripercorrere la sua carriera musicale, fino ad arrivare alle registrazioni del 1976, le ultime dopo la morte del cantante, avvenuta l’anno seguente.

Parte del documentario è stata realizzata all’interno di Graceland, la tenuta di Elvis Presley situata al numero 3734 del Boulevard Elvis Presley a Memphis, nel Tennessee. Proprio qui Elvis the Pelvis visse gran parte della sua esistenza e venne poi sepolto. Sembra che il film includerà delle scene inediti, che è stato possibile realizzare grazie al completo accesso agli archivi della tenuta Presley. Inoltre, ci saranno clip e interventi dei musicisti, dei produttori e di altri collaboratori della leggenda del rock americano.

Al momento non si conosce né il titolo del documentario né la sua data di uscita. Nei prossimi mesi verranno anche rilasciate delle raccolte di dischi e ci sarà anche l’attesa ristampa di “Way Down in the Jungle Room”, l’ultimo lavoro dell’icona americana.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 15-11-2016

Caterina Saracino