David Gilmour live a Pompei 45 anni dopo lo storico film-concerto dei Pink Floyd

David Gilmour tornerà a suonare a Pompei a 45 anni di distanza dal film-concerto dei Pink Floyd girato in quello stesso anfiteatro.

Non si tratta di un ritorno casuale in un luogo casuale: perché la notizia del doppio live che vedrà David Gilmour esibirsi all’Anfiteatro di Pompei non lascia indifferenti i fan dei Pink Floyd. Con la storica band Gilmour, quarantacinque anni fa, calcò quello stesso palcoscenico, quello che fece da sfondo a Live at Pompeii, uno dei lavori più importanti dal punto di vista dei film-concerto. Live at Pompeii uscì nelle sale nel 1974 ma fu realizzato nel 1971. Lì, il 7 e l’8 luglio, David Gilmour tornerà, stavolta da chitarrista solista, per due imperdibili date in un luogo tanto importante non solo per Gilmour ma in generale per la storia della musica.

Il tweet di Franceschini ha ufficializzato la notizia

A dare l’annuncia il ministro dei beni culturali italiano, Dario Franceschini

Accordo raggiunto. Dopo 45 anni Davi Gilmour tornerà a suonare a Pompei il 7 e l’8 luglio, ha scritto il ministro.

E così le date italiane di David Gilmour diventano quattro: quelle di Pompei vanno ad aggiungersi alle due già ufficializzate a Verona, il 10 e 11 luglio. Quattro giorni consecutivi di show per il chitarrista, che lo scorso settembre ha pubblicato l’album Rattle That Rock, il suo quarto disco da solista.

L’anfiteatro riapre alla musica per Gilmour: il 12 anche Elton John

David Gilmour di nuovo a Pompei in una cornice che sarà ben diversa dalla precedente: nella location i Pink Floyd non avevano avuto qualcosa che invece il chitarrista avrà, il pubblico. L’anfiteatro, infatti, era stato utilizzato per le esecuzioni live del gruppo e gli scavi erano stati chiusi ai visitatori per una intera settimana. Questo per permettere alla troupe di realizzare quello che poi divenne il film-concerto che i fan (ma non solo) conoscono.

Quella fu l’ultima volta in cui lo spazio dell’anfiteatro fu concesso per una esibizione (con o senza pubblico). Fino ad ora, perché quarantacinque anni dopo si chiuderà finalmente il cerchio. Il 12 luglio, poi, toccherà ad Elton John.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-03-2016

Ivana Crocifisso