Gli Skunk Anansie ritornano a suonare in Italia: ecco le date dei due appuntamenti.

Gli Skunk Anansie tornano a suonare in Italia. Il gruppo – capitanato da Skin – si esibirà sul territorio italiano in due nuovi appuntamenti sul palco. La band inglese, infatti, ha stabilito due concerti in Italia: il 15 e il 16 novembre 2020 al Fabrique di Milano.

I due appuntamenti si incastonano in quel che è il nuovo tour della band che inizierà nel mese di ottobre del 2020.

Skunk Anansie in tour: due date in Italia

Il nuovo tour degli Skunk Anansie inizia ad ottobre 2020. Nella lista dei loro concerti, sono previste anche due tappe in Italia.

Nello specifico, sono state definite due date sul territorio italiano: 15 e il 16 novembre 2020 al Fabrique di Milano. Il costo del biglietto ammonta a 37 euro più diritti di prevendita e potrà essere acquistato a partire dalle ore 10 del 21 febbraio 2020 su TicketOne.

Skin e company hanno, inoltre, festeggiato 25 anni di carriera con il tour live 35LIVE@25 e, nel mese di febbraio 2020, hanno pubblicato un nuovo brano, dal titolo This Means War.

Il video di This Means War:

Skunk Anansie, il nuovo singolo This Means War

This Means War è un inno molto carico, con un testo infuocato e provocatorio che non passa, di certo, inosservato.

Il video è stato presentato in anteprima esclusiva a Kerrang!, dove Skin ha spiegato:

Abbiamo scritto questo brano poco prima di andare in tour la scorsa estate. Si è distinto come uno dei preferiti dai fan e non ha mai lasciato la scaletta. Quindi, siamo davvero felici di pubblicare un versione finale prodotta dal magnifico Tom Dalgety“.

This Means War segue il singolo dello scorso anno What You Do For Love, che è stato la prima nuova canzone della band, che non sfornava novità da tre anni.

Skin degli Skunk Anansie
Skin degli Skunk Anansie
TAG:
Concerti news skunk anansie

ultimo aggiornamento: 17-02-2020


Benji e Fede si separano: il concerto all’Arena di Verona sarà l’ultimo insieme

Ozzy Osbourne cancella il tour nordamericano per motivi di salute