Lous and the Yakuza in Italia nel 2020: le date e i biglietti del primo appuntamento nel nostro paese della cantautrice belga.

Grande notizia per tutti i fan italiani di Lous and the Yakuza. La giovane artista belga di origine congolese, una degli astri nascenti della musica internazionale, sarà protagonista per la prima volta di un concerto in Italia nel 2020.

Andiamo a scoprire insieme la data e le informazioni sui biglietti per questo spettacolo della cantante di Dilemme, hit divenuta virale sul web.

Lous and the Yakuza in Italia: data e biglietti

Il live della Marie-Pierra era inizialmente previsto a Milano il 2 aprile 2020 alla Santeria Toscana 31. L’appuntamento, che servirà per presentare l’album Gore, è stato però posticipato al 25 maggio nella stessa location.

I biglietti per poter assistere a questo concerto della giovanissima cantante di origine africana sono già disponibili sul circuito TicketOne e nei punti vendita autorizzati. Quelli già acquistati per la precedente data sono validi ovviamente anche per la nuova.

Lous and the Yakuza
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/LousAndTheYakuza

Chi è Lous and the Yakuza

23enne, elegantissima e talentuosa, Lous è un’artista belga di origine congolese, arrivata al successo negli ultimi mesi con Dilemme, un pezzo in cui è racchiusa la sua anima forte ma contemporaneamente delicata, figlia di esperienze di vita tutt’altro che semplici.

A credere in lei più di chiunque altro è stato il produttore El Guincho, lo stesso di Rosalia, che ha intravisto in questa giovane artista il potenziale per poter raggiungere al cuore un’intera generazione. Non resta che attendere qualche mese per poter ascoltare il suo primo disco, Gore, e per poter assistere al suo primo live nel nostro paese.

Un disco, Gore, che già oggi è uno dei più attesi del 2020, tale è il clamore che ha fin qui suiscitato Lous. Riuscirà a non deludere tutti i suoi sostenitori?

Di seguito il video di Dilemme:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/LousAndTheYakuza

TAG:
Concerti Lous and the Yakuza news

ultimo aggiornamento: 29-01-2020


In arrivo Strike, il primo album di Leo Gassmann

Vittorio Feltri si scaglia contro i Napalm Death e la musica metal