Concerti Carroponte 2021: a Milano riparte la musica dal vivo con una serie di appuntamenti imperdibili. Ecco tutti gli artisti in tabellone.

La musica dal vivo è pronta a risorgere. Nell’estate 2021 potremo finalmente tornare ad emozionarci a un concerto, seppur con le limitazioni e le misure di sicurezza del momento. E in questa ripartenza un ruolo fondamentale se l’è preso, di forza, il Carroponte. A Sesto San Giovanni torna la grande musica, e lo fa con un tabellone ricco di Big della musica italiana. Ecco tutti gli appuntamenti da non perdere.

Carroponte 2021: i concerti in programma

Un altro anno fermi non possiamo stare“, ha raccontato Alessandro Fabbro, amministratore di Hub Music Factory, società che gestische l’area del Carroponte. E così, con grande coraggio e una forza non comune, gli organizzatori hanno voluto a tutti i costi organizzare un evento in grado di accontentare il palato di migliaia e migliaia di persone.

Emma Marrone
Emma Marrone

Si parte subito con tre date di Emma Marrone, il 23, 24 e 25 giugno. Il 1° luglio sarà la volta di Mecna, con una data già sold out che verrà replicata in una data ancora da confermare. Il 6 luglio toccherà ai Coma_Cose, tra le sorprese di Sanremo, mentre l’8 luglio spazio a Murubutu. 14 luglio live La rappresentante di Lista, il 15 luglio Piero Pelù, mentre il 21 luglio tocca a Motta e il giorno dopo a Dardust. Ma non finisce qui. Dopo una pausa ad agosto, si riparte a settembre con gli Extraliscio, Max Gazzè, Van de Sfroos e gli Zen Circus. Le sorprese potrebbero però ancora non essere finite: “Nomi di peso del rock italiano verranno annunciati nei prossimi giorni…“.

Di seguito Amami di Emma:

Carroponte live nel 2021

Grande orgoglio per gli organizzatori del Carroponte, che sono riusciti a mettere in piedi un festival tra i più ricchi di eventi in questa estate 2021: “La nostra fortuna è quella di avere uno spazio di 12mila metri quadri strutturato in maniera modulabile a seconda delle esigenze, e questo è piaciuto a tutte le grandi agenzie italiane che hanno deciso di portare i propri artisti qui. […] È stato faticoso, tra tanti ‘se’, tanti ‘forse’ e tempi stretti con cui lavorare, ma tutti hanno remato nella stessa direzione“.

E per chi volesse godersi la musica anche in un’altra versione, arriva una nuova buona notizia. Dall’11 giugno verrà aperto il ‘villaggio’ del Carroponte, con aree bar, food truck e dj set per potersi godere l’estate italiana tra cibo, musica e anche calcio, con la diretta degli Europei di calcio.

TAG:
Concerti strillo

ultimo aggiornamento: 14-05-2021


Eurovision: per i bookmaker i Maneskin sono i favoriti

Il video di We Are the People, l’inno degli Europei firmato da Martin Garrix e gli U2