Sam Smith: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantante di Stay With Me e Fire On Fire, vincitore di un premio Oscar nel 2016.

Sam Smith è una sorta di equivalente di Adele al maschile. Nel mondo del pop soul britannico, è stato in grado di issarsi sopra tutto e tutti, regalando la sua splendida voce a milioni di persone e arrivando a conquistare il mondo a suon di radio. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Sam Smith

Samuel Frederick Smith, questo il nome completo di Sam Smith, è nato a Londra il 19 maggio 1992 sotto il segno del Toro. Appassionato di musica fin da bambino, ha studiato canto e songwriting negli anni dell’adolescenza, guidato dalla pianista e cantante jazz Joanna Eden. Nei primissimi anni di carriera si è trovato anche sotto l’ala di Maxwell, artista R&B. Una serie di influenze che saranno fondamentali per il suo successo anche nel mondo pop.

Microfono
Microfono

Il suo primo successo è arrivato in collaborazione con il duo Disclosure nel singolo Latch del 2012. A renderlo famoso in tutto il mondo è stato però prima La la la con Naughty Boy, brano da primo posto in classifica, ma soprattutto il singolo Stay with Me, tratto dal suo album di debutto:

Grazie a questi primi grandi successi si è aggiudicato ben quattro Grammy, di cui uno per la registrazione dell’anno, un’altro per la canzone dell’anno e poi uno come miglior nuovo artista. Sulla cresta dell’onda, viene scelto come interprete di Writing’s on the Wall, singolo di accompagnamento al ventiquattresimo film di James Bond, Spectre. Il risultato? Una straordinaria vittoria agli Oscar per la miglior canzone originale, successo condiviso con la comunità LGBT:

Dopo l’exploit incredibile dei primi anni, ha proseguito la sua carriera sulla cresta dell’onda, ottenendo altri importanti riconoscimenti ma senza bissare, ovviamente, quanto fatto con l’incredibile primo album. Nel 2018 ha pubblicato The Thrill of It All, il suo secondo album in studio, mentre negli anni successivi si è dedicato soprattutto al lanci odi nuovi singoli, tra cui Fire on Fire e How Do You Sleep?, primo brano in cui si mette alla prova anche come ballerino nel video:

Cosa fa oggi Sam Smith? Continua a pubblicare con cadenza regolare nuovi brani, e nel 2020 ha pubblicato un nuovo album, Love Goes.

La vita privata di Sam Smith: chi è il fidanzato

Nel 2014 ha fatto coming out, spiegando che molte sue canzoni sono ispirate a un amore non corrisposto. Ha sempre affermato di preferire identificarsi come non binario, utilizzando pronomi neutrali. Sostiene inoltre le cause femministe. Sulla sua vita sentimentale ha cercato di essere piuttosto discreto, ma pare che il suo ultimo fidanzato sia un certo François Rocci.

Sai che…

– Ha due cugini di terzo grado famosi: la cantante Lily Allen e l’attore Alfie Allen.

– Ha vinto numerosi premi nel corso della sua carriera, entrando anche nel Guinness dei primati. Tra tutti i premi vanta anche quattro Grammy, tre Brit, tre Billboard Music Award e un American Music Award. Una bacheca straordinaria destinata ad arricchirsi.

– La madre Kate Cassidy, banchiera di successo capace di guadagnare più di 500mila sterline all’anno, ha chiesto un risarcimento di 1,5 milioni di sterline alla Corte Suprema dopo essere stata licenziata in quanto, secondo il suo ex datore di lavoro, impiegava troppo tempo a seguire la carriera musicale del figlio.

– Nella sua carriera è stato influenzato dallo stile di Lady Gaga, Adele, Beyoncé, Amy Winehouse, ma anche Marvin Gaye, Whitney Houston e Maria Carey.

– In Italia Sam ha debuttato come ospite a The Voice of Italy nel 2014.

– Su Instagram Sam Smith ha un account ufficiale da milioni di follower.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 19-05-2021


Alexia: dall’eurodance al soul, le curiosità sulla sua incredibile carriera

Tutto su Pete Townshend, il leader degli Who