Martin Kemp: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul celebre bassista degli Spandau Ballet.

Gli Spandau Ballet non sono stati solo la grande voce e il carisma elegante di Tony Hadley e le qualità compositive straordinarie di Martin Kemp. A rendere il gruppo uno dei più importanti all’interno del movimento New Romantic ha contribuito in maniera decisiva anche Martin Kemp, il bassista dagli occhi di ghiaccio. Andiamo a scoprire tutte le curiosità sulla sua carrier e la sua vita privata.

Chi è Martin Kemp

Martin John Kemp è nato a Londra il 10 ottobre 1961 sotto il segno della Bilancia. Appassionato di musica fin da bambino, ma anche di recitazione, con il fratello Gary a frequentato a soli sei anni il Teatro per bambini di Anna Scher.

basso
basso

La grande svolta della sua vita avviene nel 1979. In questo storico anno Gary fonda una band, gli Spandau Ballet, e gli chiede di unirsi a lui in qualità di bassista. Martin ovviamente non si tira indietro. Negli anni Ottanta il gruppo si impone nella scena new wave e nel cosiddetto movimento New Romantic, e la band lancia alcuni singoli di grandissimo successo come True e Through the Barricades:

Ma l’epoca d’oro non dura a lungo e dopo dieci anni il gruppo si scioglie, in seguito allo scarso successo commerciale dell’album Heart Like a Sky. In seguito allo scioglimento, Martin inizia una carriera da attore e viene apprezzato dai fan in numerosi film e serie tv inglesi. Cosa fa oggi Martin Kemp? Continua a essere un nome importante per il cinema britannico, ma dal 2009 è rientrato negli Spandau Ballet, in seguito alla reunion voluta fortemente dal fratello.

La vita privata di Martin Kemp: moglie e figli

Martin è sposato dal 1988 con Shirlie Holliman, a sua volta nome conosciuto nel mondo della musica. Per anni è stata infatti una corista degli Wham!. Non a caso, a presentarli fu un loro amico comune, il compianto George Michael. Dalla loro relazione sono nati i figli Harley Moon nel 1989 e Roman nel 1993.

Sai che…

– Ha debuttato come regista nel 2011 con il film Stalker.

– Di che malattia soffre Martin Kemp? Fortunatamente nessuna, ma in passato ha dovuto lottare con due tumori benigni al cervello. Per prevenire ogni problema gli è stata inserita nel cranio una placca di metallo.

– Tra le serie di cui è stato protagonista come attore c’è anche Padre Brown.

– Su Instagram Martin Kemp ha un account ufficiale seguito da centinaia di migliaia di follower.

strillo

ultimo aggiornamento: 10-10-2021


Tutto su Caparezza, il rivoluzionario della musica rap italiana

Chi è Junior Cally, l’ex rapper mascerato