Chi è Macklemore, uno dei rapper bianchi più famosi d’America

Macklemore: la carriera, la vita privata e le curiosità sul rapper bianco più amato d’America… dopo Eminem.

Se sei bianco, sei americano, sei un rapper e non sei una leggenda come Eminem, arrivare al successo è ancora oggi molto difficile. Ma Macklemore è uno di quelli che ce l’ha fatta.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di questo talentuoso rapper.

Chi è Macklemore

Benjamin Hammond Haggerty è nato a Seattle il 19 giugno 1983 sotto il segno dei Gemelli. Già a sei anni si è appassionato al mondo della musica hip hop. Ovviamente, la sua carriera è iniziata percchi anni dopo quando, nel 2000, ha inciso l’EP Open Your Eyes con lo pseudonimo di Professor Macklemore.

Macklemore
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Macklemore/

Forte dei primi apprezzamenti, toglie l’appellativo Professor dal suo nome e debutta nel 2005 con un vero album, The Language of My World. Non riesce a sfondare, ma l’anno dopo fa l’incontro che gli cambia la vita: quello con Ryan Lewis.

I due stringono subito amicizia e iniziano piano piano a collaborare, dandosi forza a vicenda. Per tre anni, dal 2005 al 2008, Macklemore è costretto a lottare contro la dipendenza da sostanze stupefacenti, ma riesce a liberarsene e riprende la sua collaborazione con Ryan Lews.

Nel 2009 i due diventano ufficialente un duo e lanciano il loro primo album tre anni dopo, nel 2012. S’intitola The Heist e ottiene grande successo su iTunes, grazie anche a un singolo come Can’t Hold Us, capace di arrivare al numero uno della classifica Billboard Hot 100.

Forte di questo exploit, ma anche del successo dei singoli Same Love e Thrift Shop, Macklemore diventa una rapstar conosciuta in tutto il mondo e parte per un tour che tocca ogni angolo del pianeta.

Dopo un periodo di pausa, Macklemore e Lewis tornano sulla scena nel 2015 con il singolo Growing Up (Sloane’s Song), in collaborazione con Ed Sheeran. È solo il preludio per l’uscita di un nuovo album, This Unruly Mess I’ve Made del 2016. Anche stavolta i due fanno centro, anche se il successo è meno evidente rispetto al precedente disco.

Si tratta dell’ultimo lavoro in collaborazione, finora, tra Macklemore e Lewis. Nel 2017 le loro strade si separano e a settembre il rapper dà alle stampe un nuovo album solista, Gemini, da cui è tratto il singolo Good Old Days.

La vita privata di Macklemore: moglie e figlia

La storica fidanzata di Macklemore è Tricia Davis. I due sono stati insieme per 7 anni fino al 2013, quando il rapper ha deciso addirittura di fare il grande passo e di chiederle la mano.

Si sono sposati nel 2015 e hanno avuto una figlia, Sloane Ava Simone. Proprio è lei è dedicata la canzone di Macklemore e Lewis con Sheeran.

Più volte l’artista ha dichiarato che a salvarlo dalle proprie dipendenze è stato proprio il sostegno della famiglia e l’amore per la piccola Sloane.

Sai che…

-Macklemore è alto 1 metro e 79.

-Nei primi anni di carriera si faceva chiamare dagli amici Möcklimore.

-Per qualche tempo alcuni fan hanno pensato che il rapper fosse gay, vista la sua attenzione per le tematiche relative ai diritti degli omosessuali.

-È tifoso della squadra di baseball dei Seattle Mariners.

-Ha origini irlandesi.

-Ha collaborato con i Rudimental e Jess Glynne nella hit These Days.

-Su Instagram Macklemore ha un account ufficiale da oltre 4 milioni di follower.

Di seguito il video di Thrift Shop, una delle canzoni di Macklemore più famose:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Macklemore/

ultimo aggiornamento: 09-07-2019