Chi è Florence Welch, la cantante dei Florence and the Machine: curiosità

Tutto su Florence Welch, una delle voci più belle degli anni Duemila

Florence Welch: la biografia, la carriera, la vita privata e le curiosità sulla talentuosa voce della band Florence and the Machine.

Carismatica, trasgressiva, elegante, sorprendente. Florence Welch possiede tutte le caratteristiche che una buona frontwoman dovrebbe avere. E in più ha una voce unica e inimitabile, il che non fa mai male.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Florence Welch: la biografia

Florence Leontine Mary Welch è nata a Londra il 28 agosto 1983 sotto il segno della Vergine. Appassionata di musica fin da bambina, decide presto di abbandonare gli studi per dedicarsi al mondo dell’arte.

In questi anni passa molto tempo in studio di registrazione, essendo fidanzata con Matt Alchin, chitarrista del gruppo Ludes, in cui milita anche l’amica Isabella Summers. Propro quest’ultima rimane un giorno impressionata dalla voce di Florence, e la invita a formare un gruppo insieme a lei.

Florence and the Machine
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/florenceandthemachine

Le due s’impegnano così nella scrittura. Florence si dedica ai testi, Isabella bada al ritmo e alla musica. Grazie al suo talento della musica elettronica, la Summers viene soprannominata ‘Machine’.

Con il nome di Florence Robot/Isa Machine, poi abbreviato in Florence and the Machine, le ragazze danno alle stampe nel 2009 il primo album, Lungs. Il successo è immediato, grazie anche a singoli come Cosmic Love:

La fama internazionale viene confermata e ampliata anche dal secondo album, Ceremonials, trainato da altri successi capaci di scalare le classifiche di tutto il mondo, come Shake It Out e Spectrum (Say My Name).

La carriera della band prosegue quindi con l’intimo How Big, How Blue, How Beautiful del 2015 e con il recente High as Hope del 2018.

Ma in contemporanea con la carriera nel gruppo cui dà il nome, Florence ha dato vita presto anche a un perscorso solista, collaborando tra le altre cose al fortunato singolo di Calvin Harris Sweet Nothing.

Cosa fa oggi Florence Welch? Continua a essere la frontwoman dei Florence and the Machine, ma nel 2018 è diventata anche ufficialmente una scrittrice, dando alle stampe il suo primo libro, Useless Magic: Lyrics and Poetry, contenente testi, poesie inedite e anche disegni.

Sai che…

-Florence Welch è alta 1 metro e 74.

-Da bambina a Florence Welch sono state diagnosticate dislessia e disprassia, disturbi che le impedivano di leggere e comunicare regolarmente.

-Da piccola cantava ai matrimoni… e ai funerali.

-La madre di Florence, Evelyn, è una professoressa di storia rinascimentale americana, e avrebbe influenzato la figlia riguardo la passione per le arti visive. Al padre Nick si dovrebbe invece la sua cultura rock and roll. Fin dalla giovane età, infatti, la cantante ha potuto ascoltare i classici della musica rock ma anche gruppi della sua infanzia come Green Day e Nirvana.

-Sulla vita privata di Florence Welch non si conosce molto. Dopo essersi lasciata con il suo fidanzato storico, pare infatti che la cantante non abbia più iniziato relazioni stabili e durature. Al momento, ovviamente, non ha figli.

-D’indole piuttosto timida, ha rivelato che per anni prima di esibirsi in concerto ha dovuto bere alcolici per sciogliersi e trovare il coraggio di affrontare il pubblico.

-Florence ha una voce da mezzosoprano che supera l’estensione di tre ottave.

-Isabella Summers era la babysitter della sorella di Florence.

-Per il suo stile, il suo carisma e anche la sua voce è stata paragonata a grandi artiste come Kate Bush, PJ Harvey e Bjork.

-Cosa c’entra Florence Welch con Gucci? A quanto pare la cantante ha ispirato delle collezioni alla direttrice creativa Frida Giannini.

-Su Instagram Florence Welch ha un account ufficiale di oltre 1 milione e mezzo di follower.

Di seguito Hunger, una delle canzoni di Florence Welch più famose:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/florenceandthemachine

ultimo aggiornamento: 28-08-2019