Chi è David Coverdale, il cantante dei Whitesnake: vita privata e curiosità

David Coverdale, la voce blues dell’hard rock

David Coverdale: la carriera, la vita privata e le curiosità sul cantante dei Whitesnake con un passato importante nei Deep Purple.

David Coverdale è uno dei frontman più amati della storia del rock, specie delle sue derivazioni più hard & heavy. Polivalente come pochi altri, è partito con una voce ricca di sfumature blues, negli anni dei Deep Purple, prima di adeguarsi alla vocalità potente ma sottile dell’hair metal anni Ottanta. Insomma, è sempre stato un cantante al passo coi tempi, un vero camaleonte vocale.

Andiamo alla scoperta delle curiosità sulla carriera e la vita privata di questo straordinario artista.

Chi è David Coverdale

David Coverdale è nato a Saltburn-by-the-Sea, in Inghilterra, il 22 settembre 1951 sotto il segno della Vergine. Fin da ragazzo s’interessa al mondo della musica. A 14 anni ha iniziato a cantare, dapprima in band locali come i Vintage 67, i Government e i Fabulosa Brothers. Ma il destino aveva ben altro in serbo per lui.

David Coverdale
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Whitesnake.official/

Da commesso in un negozio nella cittadina di Redcar, diventa incredibilmente il frontman dei Deep Purple, all’epoca la rock band più importante del Regno Unito insieme a Led Zeppelin e Black Sabbath.

Il tutto grazie a una registrazione in cui canta dei brani dei Beatles lasciata alla segretaria di uno studio di produzione. Questo nastro arriva infatti per una serie di vicissitudini tra le mani dei Purple, alla ricerca di un cantante per sostituire l’uscente Ian Gillan. E la timbrica blues e sporca di David fin da subito appare a tutti perfetta.

Nella sua carriera nella Mark III e IV registra tre album: il celeberrimo Burn, il souleggiante Stormbringer e l’estremo Come Taste the Band. Dischi che fanno a loro modo la storia dei Deep Purple anni Settanta. Di seguito il capolavoro Burn:

Chiusa l’avventura nei Purple a causa dello scioglimento della band, David si ritrova d’un tratto a non poter lavorare in Inghilterra per motivi contrattuali. Emigra in Germania e dà alle stampe il suo primo album solista, nel febbraio 1977. S’intitola White Snake. Non sarà un successo clamoroso, ma gli fornisce il nome per la sua futura band.

Dopo un secondo album solista, dà vita infatti ai Whitesnake, che debuttano nel 1979 con l’album Trouble. Il primo vero successo del gruppo è però Ready an’ Willing del 1980, trascinato dal singolo Fool for Your Loving. Il suono è ancora tipicamente anni Settanta, con forti influenze blues.

Ma la storia dei Whitesnake è lunga e ricca di cambiamenti, non solo di line up. Grazie all’ingresso nel gruppo del chitarrista John Sykes, il suono cambia, diventa più moderno e porta gli Snake a sfornare una serie di dischi molto apprezzati negli Stati Uniti, tra cui Whitesnake del 1987, da cui vengono estratte due hit come Here I Go Again e Is This Love:

Nel 1990, ancora sull’onda del successo, David decide però di sciogliere i Whitesnake per prendersi un periodo di riposo dalla musica. Viene convinto a tornare subito in pista dall’ex chitarrista dei Led Zeppelin, Jimmy Page, che gli propone un progetto insieme.

I due pubblicano così un album nel 1993 e partono in tour ma, a causa anche del confronto con Robert Plant, i concerti non hanno il successo sperato e i due decidono di chiudere questa particolare avventura.

Nel 1994 David ritorna dunque nei Whitesnake, con cui pubblica nel corso degli anni altri album apprezzatissimi. Cosa fa oggi David Coverdale? Continua a essere il leader degli Snake, che hanno dato alle stampe nel 2019 il loro ennesimo album, Flesh & Blood.

Di seguito Shut Up and Kiss Me, l’ultimo singolo dei Whitesnake:

La vita privata di David Coverdale: moglie e figli

David si è sposato una prima volta nel 1974 con la tedesca Julia Borkowski. Dalla loro relazione è nata la sua prima figlia, Jessica, nel 1978.

Dopo il divorzio, l’artista si è risposato il 17 febbraio 1989 con la modella e attrice Tawny Kitaen. protagonista tra l’altro nei video di Here I Go Again, Is This Love e Still of the Night. I due sono rimasti insieme fino all’aprile del 1991.

La terza moglie di David Coverdale, Cindy, è una scrittrice. I due hanno avuto anche un figlio, Jasper.

Sai che…

-David Coverdale è alto 1 metro e 79.

-Il suo stile è stato spesso definito whispers & screams, per l’alternanza di fasi dolci e sussurrate ad altre graffiate e urlanti.

-Ha suonato anche con Steve Vai nei Whitesnake.

-Nel 2016 è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame con i Deep Purple.

-Nel 2007 è diventato cittadino degli Stati Uniti.

-Su Instagram David Coverdale ha un account ufficiale a nome Whitesnake da oltre 260mila follower.

Di seguito il video di Here I Go Again dei Whitesnake:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Whitesnake.official/

ultimo aggiornamento: 21-09-2019