Brandon Flowers: la carriera, la vita privata e le curiosità sul cantautore americano frontman dei The Killers.

Brandon Flowers è una delle voci più riconoscibili dell’indie e dell’alternative rock americano. Cantante carismatico e non privo di aspetti contraddittori, è l’artefice principale del successo planetario di una delle band simbolo del Ventunesimo secolo: i Killers.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Brandon Flowers

Brandon Richard Flowers è nato a Las Vegas il 21 giugno 1981 sotto il segno dei Gemelli. Si appassiona di musica durante l’adolescenza grazie al fratello. Abbandonato il college, decide di tentare fortuna nel mondo della musica, e nel frattempo si mantiene lavorando come fattorino al Gold Coast Hotel and Casino della sua città natale.

The Killers
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Thekillers

La sua prima esperienza è nei Blush Response, ma non termina bene e viene presto espulso. A quel punto Brandon decide di voltare pagina e si trasferisce a Los Angeles. Mai scelta fu più saggia.

Rispnondendo a un annuncio di Dave Keuning forma un nuovo gruppo insieme al bassista Mark Stoermer e al batterista Ronnie Vannucci. Nascono così nell’estate 2002 i The Killers, band con cui raggiunge un successo straordinario grazie a canzoni come Mr. Brightside:

Non solo Killers. Brandon ha iniziato nel 2010 una carriera solista, pubblicando l’album Flamingo, anticipato dal singolo Crossfire.

Nonostante non abbia raggiunto un grandissimo successo commerciale, ha raggiunto il primo posto nella classifica inglese e in quella irlandese.

Il suo secondo album da solista, The Desired Effect, esce nel 2015. Cosa fa oggi Brandon Flowers? Ha ripreso la carriera stabile con i Killers, con cui sta per pubblicare un nuovo album nel 2020.

La vita privata di Brandon Flowers: moglie e figli

Brandon si è sposato il 2 agosto 2005 con Tana Munblowsky. Il loro matrimonio si è svolto con il rito della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, ovvero il rito dei mormoni. Brandon è infatti un seguace della confessione antitrinitaria.

Dalla loro unione sono nati tre figli: Ammon Richard il 14 luglio 2007, Gunner il 28 luglio 2009 e Henry Brandon l’8 marzo 2011.

Sai che…

-Brandon Flowers è alto 1 metro e 78.

-Ha origini in parte lituane.

-Tra le sue fonti d’ispirazione giovanile ci sono gli Smiths, i Cars, i Cure di Robert Smith ma anche Beatles e U2.

-Su Instagram Brandon Flowers ha un account da oltre 170mila follower.

Di seguito il video della sua Crossfire:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Thekillers

TAG:
Brandon Flowers curiosità The Killers

ultimo aggiornamento: 20-06-2020


Tutto su Juliette Lewis, attrice e rockstar

Lana Del Rey, la popstar americana che si ispira a… Patty Pravo