Da Forever e Turn Up the Music, le più belle canzoni della carriera di Chris Brown, cantautore e produttore discografico statunitense.

Chris Brown è entrato nelle classifiche pop alla tenera età di 16 anni con il singolo, diventato platino e arrivato dritto alla prima posizione, intitolato Run It!. Nel corso degli anni, da giovane ed esplosivo artista, si è evoluto in un artista maturo e avvincente che spazia dalle ballate R&B alla musica da club allegra, fino, poi, a toccare le corde dell’hip hop. Scopriamo insieme le 5 più belle canzoni del suo repertorio musicale.

Chris Brown
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/chrisbrownofficial/

Chris Brow – Forever (2008)

Lo stesso Chris Brown ha co-scritto Forever. La canzone fu realizzata per un jingle ideato per Doublemint Gum. Era una delle quattro nuove canzoni registrate per una riedizione dell’album Exclusive. Il produttore Polow da Don diede al brano un tocco di euro-dance, utilizzando effetti di regolazione automatica. Il risultato è stato un successo che raggiunse la posizione #2 nella Billboard Hot 100. Fatto curioso: un video che utilizza Forever come canzone di una marcia nuziale è stato caricato su YouTube e ha ricevuto oltre 1,5 milioni di visualizzazioni nella prima settimana.

Il video di Forever:

Il video musicale di Forever è stato diretto da Joseph Kahn, noto per essersi occupato di tanti video musicali di successo, tra cui Without Me di Eminem – vincitore di un Grammy – e Bad Blood di Taylor Swift. La modella Megan Abrigo è presente nel video come la ragazza al quale è interessato Chris Brown. Forever ha ottenuto una nomination come Video of the Year agli MTV Video Music Awards.

Kiss Kiss feat T-Pain (2007)

Dopo il fallimento della canzone Wall To Wall, il secondo album di Chris Brown – Exclusive – è stato posticipato di un paio di mesi per fare spazio a questo singolo. Si è rivelata una decisione saggia, visto che questa miscela intelligente di R&B e hip hop è arrivata ai vertici delle classifiche dei rispettivi generi. Kiss Kiss è stato scritto e prodotto da T-Pain. Kiss Kiss ha ottenuto una nomination ai Grammy Award per la Migliore collaborazione con un artista rap. La canzone ha raggiunto il primo posto sia nella Billboard Hot 100 che nella classifica delle canzoni R&B.

Il video di Kiss Kiss:

Il video musicale di accompagnamento presenta Chris Brown che appare sia come un nerd che come un atleta. È stato diretto da Chris Brown e Erik White. La clip è stata girata nel campus della Florida International University a Miami, in Florida. Rihanna fa un’apparizione cameo e il video ha ricevuto una nomination per la migliore coreografia agli MTV Video Music Awards.

Don’t Wake Me Up (2012)

La canzone dance di Chris Brown, Don’t Wake Me Up, era originariamente destinata all’album MDNA di Madonna. Tuttavia, il suo programma fitto le ha precluso la registrazione. Il produttore William Orbit ha lavorato al disco insieme a Benny Benassi. Originariamente, i siti web riportavano che David Guetta stesse lavorando a Don’t Wake Me Up, cosa che il dj negò subito. La canzone divenne un grande successo pop, raggiungendo la top 10 della classifica pop degli Stati Uniti e arrivando al 2° posto nella classifica dei singoli pop del Regno Unito.

Il video di Don’t Wake Me Up:

Non solo: il brano ha raggiunto la top 10 sia nella radio pop che in quella dance. Don’t Wake Me Up è stata una delle poche canzoni di Chris Brown a non entrare della classifica R&B. Il video musicale di accompagnamento è stato diretto da Colin Tilley. La modella Araya Nicks è presente nel video come la ragazza a cui è interessato Chris Brown. L’artista entra e esce da un mondo di sogni.

With You (2007)

Il duo di produzione Stargate fornisce una semplice produzione di accompagnamento basata sulla chitarra acustica, quindi si allontana dal romantico canto di Chris Brown. Oltre a scrivere e produrre, Stargate ha anche suonato tutti gli strumenti tranne la chitarra solista, di cui si è occupato Espen Lind. Chris Brown canta per “cuori in tutto il mondo“. With You è arrivata alla posizione numero 2 della Billboard Hot 100 e ha trascorso sei settimane non consecutive, vendendo oltre due milioni di copie. Ha anche raggiunto la vetta della classifica delle radio pop tradizionali e la top 10 della classifica dei singoli pop del Regno Unito.

Il video di With You:

Il video musicale With You, co-diretto da Chris Brown, ha vinto l’MTV Video Music Award per il miglior video maschile. Chris Brown ha detto che mostra il lato più adulto della sua personalità. Nel filmato, lo vediamo ballare ma in maniera più pacata, rispetto alle intricate coreografie alle quali ci aveva abituati.

Turn Up the Music (2012)

Turn Up the Music è il primo singolo di Chris Brown estratto dall’album Fortune. È un brano da discoteca che segue la strada di Forever e Yeah 3X. Turn Up the Music è stato scritto e prodotto da il duo The Underdogs. Turn Up the Music è stato un grande successo su entrambe le sponde dell’Atlantico, raggiungendo la top 10 pop negli Stati Uniti, arrivando, inoltre, al primo posto nella classifica dei singoli pop del Regno Unito.

Il video di Turn Up The Music:

Turn Up the Music ha suscitato polemiche quando Rihanna è apparsa nel remix ufficiale: è stata la sua prima collaborazione ufficiale con Chris Brown dopo la sua condanna per violenza domestica. Il video musicale di Turn Up the Music è stato co-diretto da Godfrey Tabarez e dallo stesso Chris Brown: nel filmato, vediamo – ancora una volta – le impressionanti abilità di ballo dell’artista. Il video ha vinto nelle categorie miglior video maschile e migliore coreografia agli MTV Video Music Awards.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/chrisbrownofficial/

ultimo aggiornamento: 05-05-2021


La breve e straordinaria carriera di Adele in cinque canzoni

Vasco Brondi su Fedez: “Ha dimostrato di avere un potere superiore alla tv”