Briga, polemica all’instore tour: foto negata e polemica di una fan sui social network

Perché i Green Day si chiamano così?

Secondo il racconto di una fan, che non era in possesso del Cd del rapper, Briga avrebbe negato una foto durante l’instore tour.

Una foto negata in occasione di una tappa dell’instore tour. Ci sarebbe questo all’origine della polemica intorno a Briga, secondo classificato ad” Amici 14”, alle spalle dei The Kolors. Una fan del rapper, la “protagonista” della vicenda, si è poi sfogata sui social network: “Quando capirai che le tue fans non sono una fabbrica per fare soldi forse migliorerai, ma non in campo musicale dove personalmente non ci sono dubbi che hai talento, bensì come persona”. In occasioni come quella dell’instore tour, realizzate per incentivare la vendita dei cd, è solitamente permesso l’accesso ai soli possessori dell’album: i fan attendono per ore per ottenere una foto e un autografo. E l’attesa della fan che ha poi espresso tutto il proprio disappunto si è prolungata per otto ore. “Ho dato precedenza a chi aveva il cd, io non lo avevo trovato in nessun negozio – ha scritto la ragazza – e così ho aspettato il mio turno per ore”.
L’organizzazione di questi eventi, solitamente ferrea, concede alla fan di avvicinarsi a Briga, ormai al termine della giornata. La fan si presenta così da Briga senza Cd e chiede una foto: la risposta del rapper, “No, non posso”, sarebbe stata la frase che ha fatto andare su tutte le furie la ragazza in questione. Duro lo sfogo, dovuto sicuramente alla delusione del momento: “Briga, che dire…una delle persone più orride più cattive, sulla faccia della terra”. E poi conclude così “Caro briga, con tutti i soldi che stai guadagnando comprati un po’ di umiltà”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-06-2015

Redazione Notizie Musica