Boomdabash, L’unica cosa che vuoi: il significato del testo della nuova canzone del collettivo salentino in vista dell’estate 2023.

L’estate si avvicina e tornano i Boomdabash. Da diversi anni, ormai, una grande realtà della nostra musica, e soprattutto dei veri re dei tormentoni, i ragazzi salentino-abruzzesi hanno confermato l’arrivo di un nuovo singolo, in arrivo tra pochi giorni. Una canzone che, pur arrivando in primavera, potrebbe diventare il prossimo tormentone estivo. S’intitola L’unica cosa che vuoi ed è un brano d’amore ma molto particolare. Scopriamo insieme il significato.

La nuova canzone dei Boomdabash

L’unica cosa che vuoi è in arrivo in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme streaming per Soulmatical Music / Capitol Records Italy il prossimo 7 aprile. Una canzone ancora una volta in grado di mettere in mostra tutte le qualità di questa formazione che fa delle proprie differenti radici il vero punto di forza della propria musica.

Boomdabash
Boomdabash

Troviamo in questa canzone il sound della cassa dritta, che regala energia e ritmo al brano, costretta però a convivere con un testo riflessivo, cantautorale, arricchito da immagini cariche di significato. Un dualismo che permette a questo brano di esplodere come una dichiarazione d’amore impulsiva ma davvero fortissima.

Il significato di L’unica cosa che vuoi

Per ogni tua foto venuta mossa, amami fino a spaccarmi le ossa, guardami come se fossi l’unica cosa che vuoi“, cantano i Boomdabash in questo brano. Il significato è stato spiegato dallo stesso Biggie, uno dei ragazzi del gruppo di origine salentina. Si tratta di una canzone d’amore che esprime la voglia di abbandonarsi completamente ai sentimenti, senza alcun freno o limite, solo lasciandosi travolgere e trasportare da una forza positiva, la cosa più bella della vita.

Leggi anche
I Boomdabash con Annalisa per il tormentone estivo Tropicana: il significato della canzone

In una società che costruisce lo stereotipo maschilista dell’uomo duro che non segue le proprie emozioni per non sembrare debole, il brano racconta la storia di un uomo che invece chiede di essere amato fino quasi a farsi male“, spiega il cantautore, svelando tutti i dettagli su una canzone che nasconde un segreto anche per quanto riguarda l’abito musicale. Si tratta infatti del primo pezzo in cui il gruppo collabora con il produttore italo-francese JVLI. Un dettaglio che fa aumentare ancora di più la curiosità.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2023 15:17


Non solo il live all’Arena di Verona: Levante annuncia le date del tour estivo

Nuovi concerti per Antonello Venditti e Francesco De Gregori: svelate altre date