Benjamin Clementine in Italia per la prima volta con una band polifonica

Perché i Green Day si chiamano così?

Torna in Italia Benjamin Clementine, per la prima volta sul palco con una band polifonica

Benjamin Clementine. Torna in Italia Benjamin Clementine, il cantante, musicista e poeta anglo-ghanese, per la prima volta, vedrà sul palco accompagnato da una band polifonica. Clementine farà tappa nel nostro paese nel corso di un mini tour che lo vedrà impegnato a Locorotondo (Locus Festival), Roma (Luglio Suona Bene), Sesto Al Reghena (Sexto’Nplugged) e Prato (Piazza Duomo).
Biglietti in vendita su www.ticketone.it.

Benjamin Clementine

Nato come artista di strada, l’artista londinese (naturalizzato francese) ha avuto in breve tempo un grande successo sul palcoscenico della musica internazionale. Clementine, artista eclettico, è cantante, pianista e poeta, è in grado di coniugare il pop, la musica nera e l’impostazione classica. Lo stesso Clementine ha affermato di essere stato influenzato principalmente da mostri sacri della letteratura, della scrittura e della filosofia come Sylvia Plath e scrittori come William Blake, John Locke e C. S. Lewis.

Il suo album di debutto At Least For Now ha conquistato la critica e il grande pubblico e gli è valso l’assegnazione del Mercury Prize 2015 –  il prestigioso premio che ogni anno viene conferito da una giuria di addetti ai lavori e giornalisti musicali al miglior disco di un artista britannico o irlandese.

TicketOne

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-04-2017

Nicolò Olia