L’Audiolibro di Morgan: la data di uscita ufficiale del nuovo lavoro del cantautore brianzolo, tra nuova musica, tributi a grandi artisti e grande spazio a racconti e aneddoti.

Morgan ha annunciato il suo nuovo progetto. Tra musica e parole, è in arrivo l’Audiolibro di Morgan. Un lavoro su cui il cantautore stava lavorando già da diverso tempo e che aveva anticipato sui social con alcuni contenuti estratti dal suo archivio. La data di uscita di questo originale progetto è il 22 ottobre 2020. All’interno dell’Audiolibro troveremo racconti, aneddoti e tanta musica, tra nuove canzoni e tributi agli artisti che hanno plasmato il background dell’ex cantante dei Bluvertigo.

Cos’è l’Audiolibro di Morgan

Questo nuovo lavoro in studio dell’artista brianzolo, il primo progetto dopo Italian Songbook Volume 2, datato 2013, sarà disponibile in mp3 compressi in una cartella zippata e su compact disc. Per il momento non sembra esserci una data per la pubblicazione in streaming.

Morgan
Morgan

Al suo interno troveranno spazio riferimenti e tributi ad artisti come i Duran Duran, i Depeche Mode, Fabrizio De André e i Gufi, nomi capaci di influenzare Morgan e la sua musica. Ma non mancheranno anche omaggi alla grande musica classica, con le rielaborazioni in chiave contemporanea di opere di Bach. Questo l’annuncio dell’artista sui social:

Un programma per Morgan sulal Rai?

E intanto sul web è partita una petizione da parte dei suoi fan per chiedere alla Rai di affidare a Castoldi la conduzione di un programma di approfondimento musicale, visto che sarebbe l’unico in grado di dare risalto alla grande musica nel panorama televisivo mainstream. Lo stesso cantautore ha aderito alla raccolta firme, dimostrandosi interessato a questo progetto. Non sappiamo se la petizione andrà a buon fine, ma in attesa di scoprirlo ‘accontentiamoci’ del ritorno di Morgan con questo innovativo Audiolibro.

TAG:
Morgan

ultimo aggiornamento: 09-09-2020


Rtl 102.5, Power Hits Estate 2020: ecco i nomi dei protagonisti

Torino omaggia Ezio Bosso: un concerto con il podio vuoto per i suoi 49 anni