Arisa: “Sì, mi sono sentita come Mia Martini”

Arisa è tornata a parlare dello sfogo polemico avuto qualche settimana fa, dopo due esclusioni che l’avevano spinta a paragonarsi a Mia Martini.

Poche settimane fa era arrivata la polemica di Arisa, che in un lungo sfogo social aveva scritto: “Certo è che come Mimì non mi ci fanno finire”. La conseguenza dell’esclusione dal cast di eventi come i Wind Music Awards o il Concertone di Radio Italia a Milano. Su Vanity Fair la cantante è tornata a parlare di quello stesso sfogo. “Voglio farmi vedere, esibirmi, essere con gli altri artisti, partecipare alla vita musicale del Paese. Forse è vanità, non lo so. Ma so che la mia vita non è una passeggiata e che impegnandomi così tanto voglio poter vedere i frutti di quell’impegno”, ha detto Arisa. “Per un certo periodo – continua – mi sono sentita molto vicino a Mia Martini. Non come artista perché lei è irraggiungibile, ma sotto l’aspetto dell’esclusione perché anche lei, come me, non era ovunque e avrebbe meritato di appartenere di più al pubblico”.

“Mi scuso se qualcuno si è sentito offeso dal paragone”

Arisa non si è pentita di quanto detto: “Io non mi sono pentita di quella frase, ma se ho sbagliato e se qualcuno si è sentito offeso dal paragone me ne scuso. Pazienza. Abbiamo politici che tutti i giorni promettono cose incredibili e poi se le rimangiano. Non mi pare che il mio post sia poi così grave. Siamo nell’epoca in cui bisogna fare tutto, l’artista che sta a casa sua e poi riemerge per la folla non esiste più. Io mi sbatto. Esco presto. Cerco di fare molte cose e non per un mero senso del guadagno o della materialità”.

Il ritorno in televisione

Arisa tornerà in tv perché sarà ancora una volta giudice di X Factor: “La questione è semplice: ieri si vendevano i dischi e oggi i dischi non si vendono più. La Tv mi piace, ma non voglio diventare un personaggio esclusivamente televisivo. Alla Tv voglio dare una parte della mia vita, una parte piccola. Il resto voglio dedicarlo ad arte e musica”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-07-2016

Ivana Crocifisso