Apple Music festeggia 20 milioni di abbonati: minaccia per Spotify?

Perché i Green Day si chiamano così?

Un vero record per Apple Music, che quest’anno ha raggiunto il mastodontico traguardo dei 20 milioni di abbonati…

Tutto il mondo ha sete di musica, e lo dimostrano i dati eclatanti di Apple Music. L’applicazione che consente di ascoltare musica in streaming pagando una quota di abbonamento, ha fatto felici i “boss” di Cupertino.

Sono stati infatti raggiunti i 20 milioni di abbonati, una cifra davvero record.

Il ritmo di crescita di Apple Music è spaventoso: si calcolano circa 1 milioni di abbonati in più ogni mese. La piattaforma era stata lanciata neanche un anno e mezzo fa ed è riuscita presto a diventare leader nel settore subito dopo Spotify. Quest’ultima, infatti, al momento conta circa 40 milioni di abbonati, e detiene quindi il primato mondiale.

Oltre la metà degli abbonati alla piattaforma di streaming musicale non aveva mai comprato brani su iTunes: si tratta quindi di nuovi clienti, elemento molto positivo per Apple Music.

Soddisfatto Eddie Cue

Eddie Cue, vicepresidente per i software e i prodotti web di Apple, si è detto molto soddisfatto del risultato raggiunto. In un’intervista rilasciata a Billboard ha però ribadito che non bisogna adagiarsi sugli allori ma continuare ad alzare il livello del traguardo:

“Vogliamo di più e vogliamo andare più velocemente, siamo affamati! Non possiamo dimenticare che, come industria, abbiamo ancora pochissimi abbonati. Ci sono miliardi di persone che ascoltano musica e noi non abbiamo raggiunto nemmeno il traguardo dei cento milioni di abbonati. Ci sono molte opportunità di crescita”.

Insomma, quel che si dice “non accontentarsi mai”. E, dopotutto, in Apple Music è riposta una grande fetta di speranza, visto il calo registrato nei prodotti hardware. La concorrenza, si sa, è spietata, e persino Apple risente dell’ingresso di nuovi colossi nel mercato.

Prossima missione

Appare evidente che la prossima missione di Apple Music sia quella di battere la concorrenza di Spotify, per ora leader nel settore. Tra l’altro, Spotify ha rilasciato pochi giorni fa la classifica degli artisti più ascoltati in streaming: il più ascoltato in assoluto è lui.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-12-2016

Caterina Saracino