Andrea Bocelli live su Instagram con Fedez e Chiara Ferragni per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale di Camerino.

Andrea Bocelli ha partecipato al concerto virtuale, sul ‘balcone’ di Instagram, organizzato ogni pomeriggio da Fedez e dalla moglie Chiara Ferragni. Il tenore toscano ha voluto prendere parte all’iniziativa per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale di Camerino, trasformato da qualche giorno in un Covid Hospital.

Spiega il cantante italiano più amato al mondo: “Fare il bene è l’unico mestiere che ci rende degni d’essere qui. Ognuno secondo il proprio talento, secondo quello che è e che ha, può fare sempre e comunque la differenza“.

Andrea Bocelli canta con Fedez e Chiara Ferragni

Il messaggio del tenore è stato importante. In questi momenti, più che mai, è giusto rimboccarsi le maniche per fare del bene in ogni maniera possibile. “Siamo fratelli, ma siamo anche colleghi“, ha spiegato Bocelli.

Nel corso della diretta, che ha raccolto un pubblico di oltre 170mila spettatori virtuali, Chiara e Fedez hanno voluto mettersi a disposizione per raccogliere fondi sulla piattaforma GoFundMe per aiutare l’Ospedale di Camerino.

Andrea Bocelli
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli live su Instagra

Non solo messaggi importanti, ma anche musica nel live ‘sul balcone’ di Andrea, cui ha partecipato anche il figlio Matteo, da qualche mese a sua volta amato cantante.

Tra rap, pop e musica alta, l’inedito collettivo ha messo in piedi un grande spettacolo che ha entusiasmato tutti i fan. Questo il messaggio che dopo la bella diretta Fedez ha lasciato sui suoi social: “Grazie Andrea per averci fatto emozionare. Amici di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi e tutte le province maggiromente colpite da questa tragedia, a tutti i medici e operatori sanitari che stanno letteralmente sacrificando le loro vite per salvarne altre. Questo video è per voi, che possa arrivarvi il nostro abbraccio simbolico“.

Di seguito il post sull’account del rapper:

TAG:
andrea bocelli Fedez people

ultimo aggiornamento: 20-03-2020


Biagio Antonacci dona quattro ventilatori polmonari all’ospedale Sacco di Milano

Anna Pepe si racconta: “Gli hater non mi fanno paura, sono abituata”