Amici Vip 2019: nel cast anche Irama, Giordana, Alberto Urso e Annalisa?

Amici Vip: tra i protagonisti anche alcuni volti noti del talent di Maria De Filippi

Da Irama ad Alberto Urso: ecco i primi nomi degli ex concorrenti di Amici di Maria De Filippi coinvolti nella prima edizione di Amici Vip.

Ad Amici Vip potrebbero esserci anche alcuni ex volti noti di Amici di Maria De Filippi. La clamorosa indiscrezione è stata lanciata da Davide Maggio, secondo cui saranno coinvolti nel format, non si sa ancora per quante puntate e con quale ruolo, alcuni dei campioni più amati usciti dal talent di Maria De Filippi.

Ecco chi sono i possibili futuri protagonisti della prima edizione di Amici Vip.

Amici Vip: i primi nomi coinvolti

A quanto pare sarebbero quattro i nomi già scelti per il cast in questi giorni: Giordana Angi, Alberto Urso, Irama e Annalisa. I due grandi protagonisti dell’ultima edizione di Amici, il vincitore di quella 2018 e uno dei talenti più grandi mai emersi dallo show dovrebbero dunque essere coinvolti in qualche modo nel nuovo programma.

Un programma il cui format rimane ancora un mistero per il momento, ma che non dovrebbe avere nulla a che fare con il classico Amici di Maria De Filippi.

Irama
Irama

Amici Vip: Michelle Hunziker alla conduzione

Non sappiamo ancora quale sarà il ruolo dei quattro nomi anticipati da Davide Maggio, ma sappiamo che alla conduzione del programma ci sarà l’amatissima Michelle Hunziker, fresca del buon successo di All Together Now.

A quanto pare però, per dare una sensazione di continuità con il vero Amici, la prima puntata sarà condotta da Maria De Filippi in persona. Dopodiché, la presentatrice più amata dagli italiani lascerà il timone alla bionda svizzera e tornerà a occuparsi del suo di Amici, la cui partenza è prevista all’incirca per lo stesso periodo.

In attesa di sapere qualcosa in più su questo nuovo show che incuriosisce tutti i grandi fan del talent di Canale 5, ci rivediamo il video del vincitore dell’ultima edizione di Amici, Alberto Urso. Ecco Accanto a te:

ultimo aggiornamento: 23-08-2019