La conferenza stampa di presentazione di Sanremo Giovani, con protagonista il direttore artistico Amadeus: ecco le sue dichiarazioni.

Amadeus presenta in conferenza stampa Sanremo Giovani, con il pensiero già rivolto però all’altro Festival, quello dei Big che si terrà dal 4 all’8 febbraio 2020. Il 19 dicembre 2019 si sfideranno dieci giovani cantanti per cinque posti sul palco dell’Ariston, nella competizione riservata alle Nuove Proposte.

Cantautori emergenti ma di sicuro avvenire, come dichiarato dallo stesso direttore artistico del Festival: “Il livello delle canzoni è molto alto“.

Sanremo Giovani: la conferenza stampa di Amadeus

Nel corso della conferenza, Amadeus ha spiegato alcuni dettagli già relativo al ruolo delle Nuove Proposte nel Sanremo di febbraio: “Posso già dire che gli otto ragazzi vincitori di Sanremo Giovani, che gareggeranno a febbraio nella categoria Nuove Proposte, apriranno le serate. Faranno da apripista ai Big“.

Secondo il conduttore del Festival, infatti, non è una bella idea farli cantare sul tardi. Questi ragazzi sono un valore aggiunto per la kermesse e meritano i riflettori accesi fin dall’inizio.

Rispetto allo scorso anno, quando Mahmood ed Einar presentarono una nuova canzone, Amadeus ha spiegato che stavolta i giovani canteranno anche a febbraio la stessa canzone presentata nelle eliminatore di Sanremo Giovani.

Ricordiamo che nella finalissima del 19 dicembre, condotta dallo stesso Amadeus e non da Marco Liorni, come si pensava fino a poco fa, si sfideranno Avincola, gli Eugenio in Via Di Gioia, Fadi, Fasma, Jefeo, Leo Gassmann, Marco Sentieri, i Réclame, Shari e Thomas.

A giudicare chi tra questi artisti passerò dal palco del Casinò a quello dell’Ariston sarà il pubblico con il televoto, la commissione musiclae, la giuria demoscopica, ma anche la giuria televisiva formata da Carlo Conti, Piero Chiambretti, Antonella Clerici, Pippo Baudo e Gigi D’Alessio.

Amadeus
Amadeus

Amadeus svela nuovi dettagli sul Festival di Sanremo

In attesa del 6 gennaio, data in cui verranno ufficializzati i 22 partecipanti, Amadeus ha svelato qualche dettaglio in più sull’appuntamento di febbraio, confermando tra l’altro che la scelta è già avvenuta.

I Big come detto saranno ventidue“, ha spiegato il direttore artistico, “sul fronte ospiti stanno girando tanti nomi, da Jovanotti a Fiorello. Rosario è stato uno dei primi a chiamarmi ad agosto […] può venire quando vuole, le porte di casa per gli amici sono sempre aperte. Ci conosciamo da 35 anni. Anche Jovanotti, che incontrerò fra un paio di giorni, è il benvenuto. Ma con gli amici non s’insiste, vedremo“.

Il 17 dicembre, tra l’altro, Al Bano ha ufficializzato a Porta a Porta la sua partecipazione al Festival come super ospite insieme a Romina. Una notizia che non trova però conferma nel conduttore della kermesse: “Ah beh, se lo ha detto a Vespa…“.

Di seguito il video dei dieci finalisti di Sanremo Giovani 2019:

TAG:
Amadeus news sanremo giovani

ultimo aggiornamento: 18-12-2019


Tutto questo sei tu: ecco il video del nuovo singolo di Ultimo

Alessandra Amoroso annuncia l’arrivo del suo nuovo album dal vivo