Dopo essere stato confermato come direttore artistico di Sanremo per i prossimi due anni, Amadeus ha parlato del suo successo in una bella intervista.

Amadeus sta vivendo il momento più importante della sua carriera. Reduce da tre Festival di Sanremo consecutivi, tutti di grande successo, seppur in maniera differente, è già stato confermato per i prossimi due Festival. Un periodo d’avvero d’oro per un conduttore che è venuto dal “nulla” e si è fatto strada con le sue spalle, con il suo stile gentile, garbato, poco appariscente ma molto funzionale. Uno stile che lo ha portato a raggiungere traguardi inimmaginabili per tutti, anche per i suoi genitori.

Intervistato dal settimanale Sette, il presentatore ha parlato di numerosi argomenti, toccando anche il rapporto con sua madre e suo padre, e ha rivelato anche qualche anticipazione sui Sanremo che verranno, a partire dalla possibile presenza del suo grande amico Fiorello!

Amadeus parla dei genotiri e commuove i fan

Figlio di un istruttore di equitazione e di una casalinga di origine siciliana, girovaghi per lavoro, dall’isola a Ravenna, da La Spezia a Verona, il presentatore oggi è uno dei nomi più importanti dello spettacolo italiano. Ma resta ancora un uomo vero, grato ai suoi per tutti i sacrifici fatti.

Amadeus
Amadeus

Lo ha dimostrato anche in questa intervista, con parole che hanno emozionato i fan per la loro sincerità. Dopo l’ultimo Sanremo, infatti, i suoi genitori si sono commossi: “Mia madre mi ha scritto un messaggio che mi ha strizzato il cuore. Mi hanno detto: ‘Non siamo degni di essere i tuoi genitori’. Ho risposto: ‘Non lo dovete dire neanche per scherzo’“.

L’artista ha quindi svelato di dovere molto ai genitori, soprattutto perché, in un epoca in cui avere un figlio dj era come avere un figlio drogato, non lo hanno mai ostacolato, non si sono mai vergognati del suo percorso. Per tutto questo non potrà mai smettere di dirgli grazie.

Fiorello sarà ancora a Sanremo con Amadeus?

Con la conferma di Amadeus per Sanremo 2023 e 2024 è già partito il tormentone: ci sarà Fiorello con lui? Un tormentone che ci siamo portati dietro anche in questi ultimi mesi, in vista di Sanremo 2022, dove alla fine lo showman siciliano si è limitato a una partecipazione nella prima puntata.

Nonostante l’assenza del suo grande amico, nelle altre puntate il presentatore ha dimostrato di poter essere in grado di reggere il peso di un evento enorme, e ha portato a casa risultati ancora più straordinari. Fiorello è quindi importante, ma non indispensabile. E forse anche per questo motivo Ama non lo forzerà per farlo partecipare: “Lui è stato molto generoso con me. Mi ha accompagnato e mi è stato vicino, da par suo, in questi anni. Non posso chiedergli di più. Ma no nsi libererà di me. Lo tartasserò per avere consigli“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Fabrizio Moro sta frequentando un noto volto della tv italiana? Beccati insieme nella notte

Fedez ‘dimentica’ la malattia e aiuta l’Ucraina: “Abbiamo comprato un mezzo per portare medicinali”