A poche ore dall’inizio del Festival di Sanremo, un terribile avvertimento da parte della polizia scatena il panico tra gli artisti.

Nella serata di ieri, alla vigilia dell’apertura del Festival di Sanremo 2024, è stata segnata da un allarme bomba che ha costretto all’evacuazione di Villa Nobel, luogo in cui si stava svolgendo una festa promossa da Radio Mediaset. Al party erano presenti numerosi artisti in gara, che hanno dovuto lasciare su posto i propri effetti personali e fuggire via.

cartello stradale Sanremo

Cosa ha fatto scattare l’allarme bomba?

E’ stata una telefonata anonima alla polizia a scatenare l’allarme, annunciando la presenza di un ordigno all’interno della villa. Le forze dell’ordine, insieme ai vigili del fuoco e ai nuclei cinofili antiesplosivo, hanno prontamente isolato la zona, ampliando la zona rossa e chiudendo la strada in entrambe le direzioni per procedere con le verifiche.

In seguito all’evacuazione, gli artisti e gli ospiti della festa a Villa Nobel sono rientrati nei rispettivi hotel, in attesa di ulteriori comunicazioni. Dopo diverse ore di tensione, l’allarme bomba è rientrato. Le verifiche hanno escluso la presenza di ordigni, permettendo così di ripristinare la normalità e di riaprire la strada. La serata, seppur interrotta, non ha avuto ulteriori conseguenze, e gli artisti hanno potuto riprendere le loro attività pre-Festival.

La reazione degli artisti del Festival

Subito dopo l’allarme lanciato dalla polizia, gli artisti e i loro staff presenti all’evento sono stati costretti a lasciare immediatamente il luogo, in alcuni casi senza poter recuperare i propri effetti personali. La situazione ha generato preoccupazione e confusione tra i partecipanti, che sono stati evacuati senza fornire alcuna spiegazione dettagliata.

Eravamo seduti ai tavoli quando sono entrate le forze dell’ordine e ci hanno chiesto di uscire velocemente, senza specificare altro, né fare accenno ad allarmi bomba. Siamo usciti dalla villa, che affaccia proprio sull’Aurelia, e hanno bloccato la strada per i controlli. Ora siamo rientrati nei rispettivi hotel”, ha raccontato ieri un testimone presente al party.

A riferire i momenti di tensione vissuti ieri sera, anche Francesco Facchinetti che ha commentato la situazione in diretta su Instagram: “Stiamo uscendo perché è accaduto un allarme bomba, è arrivata la polizia per controllare, vediamo cosa succede”. Poi ha continuato spiegando che “eravamo al primo, circa 350 persone, quindi tutti preoccupati, vedendo i cani che cominciavano a girare: sembra che ci sia qualcosa di esplosivo, non so bene cosa”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2024 9:20


Terremoto a Sanremo: Codacons presenta esposto per vendita biglietti

La frecciata di Gino Paoli: “A Sanremo arrivano canzoni di me***”