Alex Britti racconta Perché, il brano dedicato a tutte le donne

Nel corso di un’intervista, Alex Britti ha spiegato come è nato Perché, il brano scritto per tutte le donne.

Una canzone dedicata alle donne, dal titolo Perché: Alex Britti ha spiegato i motivi che lo hanno spinto, due anni fa, a scrivere un brano del genere. Lo ha fatto nel corso di un’intervista andata in onda proprio ieri, nella giornata dedicata alla festa della donna, a Storie Vere, trasmissione di Eleonora Daniele. Ho scritto questa canzone un paio di anni fa. Penso ce ne fosse bisogno. Ogni tanto – ha detto Alex Britti –  noi cantanti dobbiamo fare cose per il sociale senza mai scadere nell’essere ruffiani. Fare cose di cuore, di pancia, di istinto.


Il testo di Perché

Il singolo Perché di Alex Britti è stato rilasciato lo scorso autunno e queste sono le motivazioni: Perché è una domanda sia alle donne perché subiscono sia agli uomini perché si comportano ancora in un certo modo. Consiglio a questi uomini di andare da un medico, di dirgli quello che provano quando non riescono a fermarsi e magari si possono curare. Un uomo che picchia una donna è perché è insicuro, l’insicurezza è una patologia curabile come il menisco. Vai dal medico, ti fai un po’ di colloqui, risparmi un po’ di violenza alla tua donna e un po’ di carcere a te.


Alex Britti: un impegno nel sociale

Non è solo un impegno dal punto di vista musicale, visto che Alex Britti è anche impegnato nel sociale, con l’associazione WeWorld: Ci siamo ritrovati a lavorare insieme, poi per il fatto che sono un personaggio mi chiamano come testimonial. E’ un messaggio che deve passare più a livello culturale sulla massa che sul singolo.

Britti ha anche raccontato un episodio di violenza sulle donne che lo ha visto spettatore: il cantante ha messo in fuga l’uomo e poi soccorso la donna. A Milano ho visto per strada un ragazzo che prendeva a pugni una ragazza, l’ho messo in fuga ma ho scoperto poi che era il marito. Ho soltanto rinviato quello che sarebbe stato il loro appuntamento più tardi. Mi è rimasta addosso quella sensazione di impotenza, quello che non sono riuscito a far con le mani l’ho fatto con una canzone.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-03-2016

Ivana Crocifisso