Alex Britti partecipa al progetto #iosuonodacasa dando lezioni di chitarra sul suo account Instagram.

Alex Britti dà lezioni di chitarra su Instagram. Nell’ambito del progetto #iosuonodacasa, il cantautore romano ha scelto di fare qualcosa di diverso dal classico concerto o di una semplice chiacchierata. Ha preferito infatti proporre ai propri follower addirittura lezioni di chitarra via social.

Una splendida iniziativa collegata alla raccolta fondi dell’Associazione Nazionale Italiana Cantanti per affrontare l’emergenza Covid-19.

Alex Britti dà lezioni di chitarra su Instagram

Venerdì alle 17 su questi schermi una #direttaInstagram speciale… #iorestoacasa e #iosuonodacasa… vi do #lezionidichitarra!“, aveva scritto su Instagram un paio di giorni fa il cantautore e chitarrista romano.

Un’occasione più unica che rara per tutti i suoi fan e per gli amanti delle sei corde di imparare i segreti di uno dei più grandi chitarristi italiani degli ultimi venti anni, un talento assoluto capace di regalare vere perle. Un bluesman prestato alla musica pop e, da qualche settimana, anche alla pseudotrap.

Questo il suo post:

Alex Britti partecipa alla raccolta fondi della Nazionale Italiana Cantanti

L’artista romano ha invitato anche tutti i suoi follower e chi ne ha possobilità a donare al numero solidale 45527 messo a disposizione dall’Associazione Nazionale Italiana Cantanti. Un piccolo contributo di 2 euro da inviare via cellulare con un SMS, o un contributo di 5€ da telefono fisso, per aiutare l’ospedale Niguarda di Milano in questa situazione di emergenza per il Covid-19.

Un bel gesto da parte del cantuatore, che ha già trovato dei precedenti in altri grandi artisti della nostra canzone, da Enrico Nigiotti a Fedez, passando per Francesco Renga, Gianna Nannini e tutti gli altri artisti che hanno scelto di partecipare alle varie iniziative benefiche di questi giorni.

Alex Britti
Alex Britti
TAG:
Alex Britti coronavirus news

ultimo aggiornamento: 13-03-2020


Coronavirus: rinviato il Record Store Day

Michele Zarrillo: posticipato il tour nei teatri a causa del Coronavirus