Alessia Cara, domani l’album di debutto dell’italo-canadese: si chiamerà Know-it-all

Perché i Green Day si chiamano così?

Da domani sarà disponibile Know-it-all, album di debutto di Alessia Cara, canadese di origini italiane

La diciannovenne Alessia Cara è già nota per la sua hit Here: ha origini italiane (all’anagrafe è Alessia Caracciolo) ma è nata in Canada e domani il suo primo album Know-it-all sarà finalmente disponibile. Un disco che comprenderà dieci brani, prodotto nientemeno che dalla Def Jam, l’etichetta fondata da Russell Simmons e Rick Rubin nel 1984 e notoriamente considerata culla dell’hip hop contemporaneo. Ma che tipo è Alessia Cara? Lei stessa si descrive (in italiano, lingua che parla viste le origini calabresi) per far capire anzitutto quello che c’è dietro una ragazza di vent’anni che ha già stupito il mondo della musica.

Alessia Cara si racconta…in italiano!

Mi sono sempre sentita un’outsider, una strana, non certo una da party, ha detto Alessia Cara. Cerco di non dire le cose che dicono tutti gli altri. Creare è ciò che so fare. Non vedo il motivo di preoccuparmi di ciò che indosso, non sono un’icona fashion, o di come mi acconcio i capelli o se sono grassa o magra. Non sono una modella, sono solo una cantante. E vorrei che la gente si concentrasse su questo.

Il singolo che l’ha fatta conoscere, Here, è questo:

Alessia Cara novella Winehouse

Per molti è la nuova e moderna Amy Winehouse (e speriamo che sia più fortunata dell’artista prematuramente scomparsa): stimata da artisti di calibro internazionale come Lorde, Drake e Taylor Swift ha un timbro che è a metà tra soul e pop, con Here ha conquistato la numero uno nelle radio americane e nella Virtual Charts in undici paesi diversi.

Diffusa la tracklist di Know-it-all, da domani disponibile:

1. Seventeen
2. Here
3. Outlaws
4. I’m Yours
5. Four Pink Walls
6. Wild Things
7. Stone (featuring Sebastian Kole)
8. Overdose
9. Stars
10. Scars To Your Beautiful

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-03-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]