Aida Cooper, Kintsugi: il nuovo album della cantante, che interpreta i brani di Mia Martini con l’approvazione di Loredana Bertè.

Aida Cooper rende omaggio a Mia Martini nel suoi nuovo album. Una bella novità che diventa ancor più prestigiosa se pensiamo che, per la prima volta in 24 anni, si tratta di un progetto per Mia che trova l’approvazione della sorella Loredana Bertè.

Nessuno meglio di lei poteva omaggiarla“, ha sottolineato Loredana, dando la sua benedizione a un album carico di affetto ed emozioni vere.

Aida Cooper, Kintsugi: l’album omaggio a Mia Martini

Il nuovo disco della vocalist è uscito il 20 settembre, giorno del compleanno dell’indimenticabile Mimì e di Loredana. Spiega la Bertè ai microfoni di Tgcom24: “Aida è una artista immensa, ha lavorato con Mimì e con me da sempre, nessuno più di Aida merita di omaggiare Mia Martini. So che lo fa col cuore e non per speculazione“.

All’interno del disco, affidato alla direzione artistica di Ivano Zanotti, trova spazio anche un duetto tra Loredana e Aida nel brano Guarirò guarirò di Mimmo Cavallo, oltre che un brano inedito, Figlio mio, scritto da Maurizio Piccoli.

Di seguito l’audio di Guarirò guarirò:

Aida Cooper racconta l’affetto per Mia Martini

Nel corso della sua intervista ai microfoni di Tgcom24, Aida ha raccontato il legame speciale che l’ha unita alle sorelle Bertè, e in particolar modo a Mimì, definita “una persona molto speciale“.

La cantante ha anche spiegato il titolo del nuovo disco dedicato a Mia, Kitsungi, che si riferisce a un’arte giapponese dedicata alla riparazione di oggetti di ceramica rotti utilizzando oro o argento liquidi. E il collegamento con Mia è diretto: “Io e Mimì abbiamo dovuto riemttere insieme tanti cocci nella nostra vita“.

Con questo album, la Cooper si prende una sorta di piccola rivincita nei confronti di chi non ha creduto in lei a tempo debito, come Mara Maionchi, che nel 1989 le fece cantare un brano che a lei non piaceva, impedendole di avere successo. “Lei stessa ha ammesso che quello è stato il suo errore più grande“, ha sentenziato Aida, più proiettata però verso il futuro che verso il passato. Ed è giusto così.

Aida Cooper
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/aidacooperofficial
TAG:
Aida Cooper Loredana Bertè mia martini news

ultimo aggiornamento: 20-09-2019


Guasto all’impianto dello stadio: riprodotti i Rammstein per tutta la notte

Rock a palla in macchina? Rischi la vita: ecco le canzoni più pericolose