Gli ABBA hanno annunciato l’arrivo di nuova musica e di un tour nei prossimi mesi: la band svedese pronta a ritornare sulle scene musicali.

Gli Abba hanno registrato cinque nuove canzoni per un tour con i loro ologrammi che si terrà il prossimo anno, come hanno rivelato le stesse superstar svedesi. La band ha anche rivelato che i classici successi del loro repertorio potrebbero non sembrare come un tempo, poiché le cantanti femminili, attualmente, cantano con un tono più basso. Bjorn Ulvaeus, Benny Andersson, Agnetha Faltskog e Anni-Frid Lyngstad si sono riuniti in studio per registrare le nuove canzoni prima del loro Abbatar tour.

ABBA
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ABBA

ABBA, la reunion ci sarà: album e tour in arrivo

Piuttosto che apparire sul palco da soli, gli ologrammi generati dal computer eseguiranno materiale vecchio e un alcune nuove canzoni. L’invecchiamento delle corde vocali delle cantanti della band svedese si traduce in un abbassamento del tono della loro voce, rispetto al periodo di massimo splendore, che hanno avuto negli anni ’70. Il cantautore Ulvaeus, però, ha detto che i quattro membri della band non hanno avuto problemi a ricreare l’alchimia che li ha resi così popolari.

Le nuove tracce rappresentano materiale inedito che gli ABBA ha registrato in quasi 40 anni di silenzio, ma Ulvaeus ha detto che sono rimasti fedeli al loro suono distintivo. L’artista, infatti, detto al Times che la Faltskog e la Lyngstad cantavano un po’ più in basse: “Le loro voci sono di circa un tono più basse, forse. Suona ancora molto Abba”. Gli Abba sono diventati famosi con la canzone Waterloo all’Eurovision Song Contest nel 1974. Hanno, in seguito, avuto tanti altri successi, come Dancing Queen e Knowing Me, Knowing You e hanno mantenuto un seguito devoto, nonostante la separazione nel 1983. Il musical Mamma Mia! ha permesso loro di avere una nuova generazione di fan.

L’addio alle scene e la fine dei matrimoni

Tutti e quattro i membri della band rimasero vicini, anche dopo che i loro matrimoni – Ulvaeus era stato sposato con la Faltskog e Andersson con la Lyngstad – terminarono negli anni ’80. “Siamo davvero buoni amici e ci vediamo abbastanza spesso“, ha detto Ulvaeus, che ora ha 75 anni. “Stare di nuovo insieme in studio, era così familiare. Tutto è tornato indietro in pochi secondi. Ci siamo divertiti. Devi divertirti“.

Almeno due delle nuove canzoni saranno presenti nel loro tour, che è stato posticipato di un anno a causa della pandemia, ma il ritardo ha permesso di lavorare di più per creare gli ologrammi futuristici che appariranno sul palco. Ogni membro della band è stato fotografato da “tutte le angolazioni possibili“, le loro teste sono state misurate e sono stati, infine, dipinti dei punti sui loro volti per realizzare al meglio gli ologrammi soprannominati “Abbatars“.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ABBA

ultimo aggiornamento: 15-05-2021


Vasco Rossi rivela sui social il nome dei suoi idoli musicali

Deep Purple: rinviate al 2022 le date italiane