X Factor 12, al via i live show: ecco cos’è successo nella prima puntata

Sono iniziati gli spettacoli live di X Factor 12: già eliminato un concorrente. Ecco il riassunto della prima puntata.

Dopo la lunga trafila di Auditions, Bootcamp e Homecoming, finalmente hanno preso il via gli spettacoli live della dodicesima edizione di X Factor. I dodici artisti riusciti ad arrivare fino a questo punto si sono affrontati a colpi di note e coreografie dal vivo, cercando di impressionare i giudici e il pubblico. Ma uno di loro è già fuori dal programma. Scopriamo insieme di chi si tratta.

X Factor 12: il primo live

Ad aprire la prima puntata del programma condotto da Alessandro Cattelan sono stati i Seveso Casino Palace, che si sono esibiti con una versione crossover di Giovane fuoriclasse di Capo Plaza. A seguire, è salito sul palco il giovane Leo Gassmann, che ha deliziato la platea con la sua voce in un’ottima Broken Strings di James Morrison feat. Nelly Furtado. Quindi è toccato a Luna Melis, la giovanissima sarda, cercare di stupire il pubblico con E.T. di Katy Perry.

Renza Castelli, con l’immancabile chitarra, ha invece interpretato una delicata ed energica Raggamuffin di Selah Sue. Hanno chiuso la prima manche i Red Bricks Foundation con New Rules di Dua Lipa e un commovente Anastasio con C’è tempo di Ivano Fossati. Dopo l’esibizione live degli ospiti d’onore, i Måneskin, è arrivato il primo verdetto del pubblico: i Red Bricks Foundation vanno al ballottaggio!

Red Bricks Foundation
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/redbricksfoundation/?hl=it

X Factor 12, live show: la prima eliminazione

La seconda manche è stata aperta dalla strabiliante Love On Top di Beyoncé, cantata da Naomi. Hanno seguito i BowLand con un’onirica Sweet Dreams degli Eurythmics e la potente Sherol Dos Santos con Can’t Feel My Face dei Weekend. Le emozioni non sono però finite. Sul palco è salito come quarto concorrente della seconda manche il giovanissimo Emanuele Bertelli, che ha presentato Impossible di James Arthur. Quindi è stata la volta di Matteo Costanzo, che ha azzardato con un mush-up tra Power di Kanye West e 21st Century Schizoid Man dei King Crimson.

Ha chiuso la serata la piccola e fortissima Martina Attili, ipnotica nella sua versione di Castle in the Snow dei Kadebostany. Sul palco è quindi salita la bellissima Rita Ora, che ha presentato al pubblico la sua ultima canzone, Let You Love Me. La gara è quindi proseguita con il secondo verdetto: al ballottaggio con i Red Bricks Foundation è andato Matteo Costanzo.

Nella sfida finale i Red Bricks Foundation rischiano portando ancora una volta Ragazzo di strada, nonostante l’avvertimento di Mara Maionchi di non ripetersi. Matteo Costanzo opta invece per una delicata La descrizione di un attimo dei Tiromancino. Nonostante la miglior performance di quest’ultimo, con i voti di Manuel Agnelli, Lodo Guenzi e Mara Maionchi è proprio Matteo Costanzo (uno degli Over di Fedez) ad essere eliminato!

Termina così il primo emozionante live show della dodicesima edizione di X Factor. In gara sono rimasti ancora undici concorrenti. Chi di loro avrà il fattore x?

Nel video conosciamo meglio Matteo Costanzo, il primo talento eliminato dalla dodicesima edizione di X Factor:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/xfactoritalia/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-10-2018