Guarda le esibizioni più belle della terza serata di X Factor

Si è conclusa anche la terza serata delle Audition di X Factor 12: ecco le esibizioni migliori che hanno conquistato la giuria!

Le Audition di X Factor 12 stanno per concludersi, ma c’è ancora spazio per conquistarsi la fiducia dei giudici e staccare un biglietto per i Bootcamp. Giovedì 20 settembre è andata in onda la terza puntata, con ospite fra i giudici Tommaso Paradiso. Ecco le migliori esibizioni della serata!

X Factor 12: le migliori esibizioni della terza puntata delle Audition

Naomi Rivieccio X Factor 12

Prendete un soprano, mettetelo su un palco, magari quello di X Factor 12, poi fatele cantare Bang Bang e state a vedere. Con molta probabilità il pubblico comincerà a battere le mani e a gridare entusiasta. O meglio, è quello che è successo a Naomi Rivieccio, 26 anni, tanti anni di studio al conservatorio che sono sfociati in un’esibizione memorabile.

Ecco il video:

Boro Boro a X Factor 12

Viene da Torino, ha 21 anni e ha conquistato 4 sì con la sua canzone inedita Rapper Gamberetti. Si chiama Boro Boro, fa lo studente ma da tempo la sua vera ambizione e quella di fare il rapper. Il suo brano si tinge delle più moderne sonorità, abbracciando la trap e il nuovo mondo del rap italiano.

Ecco il video di Boro Boro con la sua Rapper Gamberetti:

Riccardo Mercogliano a X Factor 12

A X Factor 12 si presenta anche Riccado Mercogliano, un giovanissimo ragazzo originario di Napoli. Ha appena sedici anni, ma imbraccia la chitarra e canta con l’esperienza di chi ha passato una vita sul palco. E il pezzo che porta non è di certo una passeggiata: Napule è, dell’immenso Pino Daniele.

Il risultato? Guardatelo con i vostri occhi:

Lumikiara a X Factor 12

Il palco di X Factor, si sa, dà spazio non solo ai grandi talenti vocali, ma anche a interpreti bizzarri e divertenti. E sicuramente questo il caso delle Lumikiara, tre ragazze che affermano di non essersi mai esibite prima (e un pochino si vede). Ma le tre sorprendono, a cominciare dalle loro origini: una coreana, una cinese e una giapponese, unite dalla lingua italiana. E non a caso il loro è un vero e proprio omaggio al Bel Paese: cantano Sarà perché ti amo, e divertono con una coreografia che però non basterà a portarsi a casa i 4 sì.

Ecco il video:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/xfactoritalia/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-09-2018