Willow Smith shock: depressione e tagli sulle braccia

Rivelazione clamorosa di Willow Smith, che ha approfittato del talk show di sua madre per parlare di un periodo delicato della sua vita.

Willow Smith ha vissuto un momento drammatico della propria vita, come ha rivelato lei stessa durante il talk show della madre, Jada Pinkett Smith, su Facebook. La moglie di Will Smith si è detta del tutto inconsapevole della tragedia vissuta dalla ragazza, che ha provato cosa voglia dire affrontare uno stato depressivo.

Will Smith, la figlia Willow depressa

La conversazione durante il talk, al quale ha preso parte anche la nonna materna di Willow Smith, Adrienne Banfield, era incentrata sulla mancanza, ovvero sul sentimento provato quando si perde qualcuno di caro. A un certo punto la parola è passata alla 17enne, che ha sconvolto le due presenti.

Lei non ha perso nessuno, ma ha comunque proposto un esempio di mancanza: “Onestamente, ciò che mi è mancato di più, in un certo punto della mia vita, è stata la salute mentale”. Willow Smith ha fatto riferimento al 2010, quando aveva inciso il suo singolo di successo Whip My Hair: “Mi sono ritrovata in una sorta di zona grigia, chiedendomi chi fossi. C’è qualcosa che so fare dopo tutto questo? Ho così iniziato a farmi dei tagli”.

Willow Smith
FONTE FOTO: Twitter.com/TheRoot

Willow Smith, tagli sulle braccia: la reazione della mamma

Reazione di atroce sorpresa per sua madrE che ha ammesso di non sapere nulla della tragedia vissuta da sua figlia. Willow Smith ha provato dunque a rassicurarla: “I tagli erano sulle braccia. Non potevi vederlo. In quel periodo avevo del tutto perso il controllo”.

Una spiegazione non bastevole per sua madre, che ha provato a indagare più a fondo, chiedendo se ne avesse parlato con i suoi fratelli. Nessuno sapeva, ha spiegato la ragazza, eccetto un amico: “È stato un periodo breve della mia vita. Per questo non ne ho parlato con nessun altro. Ho provato tanto dolore dentro, senza che il mio corpo riuscisse a mostrarlo. Una notte ci ho riflettuto, valutando che si trattava di una cosa psicotica. Da quel punto in poi ho smesso”.

Sul web non sono mancate le dure reazioni alle parole della 17enne. In molti le hanno mostrato la propria vicinanza, dato il periodo delicato, ma come al solito non sono mancati i cosiddetti leoni da tastiera. C’è infatti chi ha accusato la madre di poca attenzione nei confronti dei propri figli, e chi invece si è rivolto a Willow, sostenendo che la sua non fosse vera depressione.

Fonte foto: Twitter.com/TheRoot

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-05-2018