Vasco Rossi, Senza parole in versione acustica: il video su Instagram

Vasco Rossi ci regala da casa una versione acustica di Senza parole

Vasco Rossi canta e suona Senza parole in versione acustica: il rocker di Zocca fa un bel regalo a tutti i suoi fan su Instagram.

Vasco Rossi ha deciso di fare un gran bel regalo a tutti i suoi fan in questi giorni difficili di ‘reclusione forzata’. Il rocker di Zocca ha pubblicato il 20 marzo sui suoi account social ufficiali una versione acustica molto speciale di Senza parole.

Una vera chicca da intenditori, visto che l’artista emiliano ha voluto suonarla con uno strumento raro e prezioso

Vasco Rossi canta Senza parole su Instagram

Il Blasco non dimentica di certo i suoi fan in un momento così difficile. Così, ha pubblicato il 20 marzo un breve video con una sua versione dal vivo e acustica di uno dei suoi brani più amati, Senza parole.

A rendere ancora più speciale questa sua performance è però lo strumento utilizzato: una rara e preziosa chitarra acustica proveniente da una liuteria catanese degli anni Sessanta. Un oggetto da collezione che evidentemente sta tenendo compagnia al rocker di Zocca in queste giornate di clausura forzata. Ecco il video:

Vasco Rossi manda un messaggio di speranza ai fan

Il rocker di Zocca però non si è limitato a regalare nuova musica. Negli ultimi giorni l’artista è infatti molto vicino ai suoi fan, e sta provando a infondergli coraggio con gesti e parole.

In un post ha infatti scritto: “La vita ti sorprende sempre, lenta, tranquilla e monotona scorre. Poi improvvisamente una situazione imprevista e imprevedibile accade! Ti esplode in faccia un problema. Tutto si capovolge in un attimo, tutto cambia […] Il cuore batte forte, il sangue pulsa nelle vene e mentre ti senti barcollare e stai per crollare, quando ormai non credi più di farcela… ecco la soluzione! Arriva improvvisa! Accade! Tutto si sistema, ogni cosa al suo posto, la vita riprende a scorrere e tu torni a darle un’altra possibilità“.

Vasco Rossi
Vasco Rossi

ultimo aggiornamento: 20-03-2020