Valeria Caliandro, ‘La seducente assenza’: via con il grande salto

La nuova vita musicale di Valeria Caliandro: La seducente assenza… con l’impronta di De Gregori.

Prime emozioni per Valeria Caliandro che si appresta a fare il grande salto nel panorama musicale nostrano: anticipato dal singolo Giostre, pubblicato lo scorso 22 novembre, il primo di dicembre sarà pubblicato La seducente assenza, il nuovo album di Valeria Caliandro.

Valeria Caliandro, La seducente assenza

Il titolo dell’album è tratto dalla quinta traccia La sirena e il pirata, vero cuore di un disco dove al centro troviamo amore e morte, la gioia più profonda contrapposta alla più grande paura umana, a un concetto che nasconde timori, instabilità e dubbi.

Se nel suo primo album, Immacolato Caos, il centro musicale era il pianoforte, strumento caro a Valeria, per La seducente assenza, grazie anche alla consulenza e alla produzione artistica di Lorenzo Tommasini, produttore per De Gregori, rappresenta un progetto pregevole, fuori da ogni moda e da ogni schema.

Valeria Caliandro, biografia

Valeria Caliandro nasce a Firenze nel 1986 cresce a Prato, dove vive. Nel 2012 pubblica il suo primo disco, Immacolato Caos, che riceve unanimi consensi dalla stampa e dalla critica.Negli ultimi anni ha avuto la fortuna, il merito e l’opportunità di conoscere e condividere il palco con artisti del calibro di Francesco De Gregori e Carmen Consoli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-10-2017

Nicolò Olia