U2, Bono Vox a Torino incontra i fan al termine delle prove

Perché i Green Day si chiamano così?

Bono Vox ha accontentato i 300 fan che aspettavano gli U2 fuori dal PalaAlpitour di Torino: foto e autografi al termine delle prove dei concerti del 4 e 5 settembre.

Mancano due giorni all’attesissimo concerto degli U2 a Torino (Bono Vox e il suo gruppo replicheranno poi il giorno dopo) e sale l’attesa dei fan, che ieri hanno atteso fuori dal Palasport dove si esibirà la band. Gli U2, dopo i concerti in Nordamerica, inaugureranno la “sezione” europea del loro tour mondiale e Torino sarà l’unica tappa italiana della tournée.

Bono era impegnato con le prove dello spettacolo e ha regalato a chi era fuori ad attenderlo un quarto d’ora, nel corso del quale ha fatto foto e firmato autografi, ha parlato con loro. C’erano almeno 300 persone che con pazienza hanno atteso che gli U2 terminassero le prove, noncuranti del sole cocente.

Ecco il video girato fuori dal palazzetto.

Cinque anni fa, nel 2010, sempre a Torino (una delle tre tappe italiane) per il “360° tour”, Bono Vox aveva incontrato i fan fuori dallo stadio Olimpico, come in questo caso al termine delle prove, e aveva portato loro 80 pizze Margherita.

Bono, nel frattempo, si gode la popolarità ma non solo, dato che è di ieri la notizia che grazie alle quote di Facebook acquistate qualche anno fa, la società di cui è cofondatore ha guadagnato oltre un miliardo e mezzo di sterline.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-09-2015

Redazione Notizie Musica