Bono Vox guadagna più da Facebook che dalla sua musica

Perché i Green Day si chiamano così?

La società di Bono Vox degli U2 ha guadagnato quasi un miliardo e mezzo di sterline grazie a Facebook, di cui possiede delle quote.

Più soldi da Facebook che dalla propria musica. Incredibile se si pensa che questo sia accaduto a Bono Vox, leader di una della band più importanti del mondo. Nel 2009, infatti, Bono aveva acquistato il 2,3% delle azioni di Facebook attraverso la Elevation Partners, di cui lo stesso artista è cofondatore.
Sei anni fa erano stati investiti nella piattaforma 86 milioni di sterline: tante, ma nulla in confronto a quanto guadagnato dalla società di Bono (da sempre impegnato nel sociale) in questi anni. Si parla di una cifra superiore a un miliardo e 400.000 sterline (sono sei i componenti della Elevation Partners): a Bono spetterebbero al momento circa 43 milioni di sterline.

Gli U2, attesissimi a Torino per le tappe del 4 e 5 settembre, prime date europee del tour mondiale.

4 Days. Countdown. Europe. #U2ieTour

A video posted by U2 Official (@u2) on

La band ha venduto nella sua storia oltre 150 milioni di dischi: tantissimi, ma il guadagno è stato inferiore a quanto in soli sei anni la Elevation Partners ha portato a casa grazie all’investimento su Facebook. Ed è per questo che nonostante la lunga e importante carriera abbia fruttato più l’investimento sul più famoso dei social network.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-09-2015

Redazione Notizie Musica