7 star della musica che ci hanno lasciato nel 2016

Il 2016 è stato un anno difficile sotto molti punti di vista. Ci hanno lasciato grandi star del mondo della musica: li ricordiamo così.

  1. David Bowie. Il Dica Bianco ci ha lasciati il 10 gennaio, sconfitto da una malattia incurabile. Il cantante era nato l’8 gennaio 1947 sarà per sempre indimenticabile nei suoi numerosi alter ego come Ziggy Stardust, Halloween Jack, The Thin White Duke e Nathan Adler. Quest’anno se ne è andata una delle stelle più luminose del firmamento della musica.
  2. Glenn Frey. Era un chitarrista e tra i fondatori degli Eagles. Si è spento a New York il 18 gennaio. Aveva 67 anni e con uno dei gruppi più influenti della storia della musica ha creato monumenti come Hotel California, Take It Easy e Tequila Sunrise.
  3. Maurice White: il fondatore e leader degli Earth, Wind & Firesi è spento lo scorso 3 febbraio. Aveva 74 anni.
  4. Anche il principe della musica ci ha lasciati. Prince se ne è andato a 57 anni nella sua casa a a Paisley Park in Minnesota.
  5. Il 57 è stato un numero terribile quest’anno. Come Prince, di anni ne aveva 57 anche Pete Burns, morto il 24 ottobre per un attacco cardiaco. Fu l’interprete del tormentone del 1985 You spin me round.
  6. Leonard Cohen. Non solo musicista, ma anche poeta e artista in gradi di parlare a intere generazioni. Leonard Cohen se n’è andato il 7 novembre.
  7. Paul Kantner, oltre a essere il chitarrista dei Jefferson Airplane, era anche un’icona di Woodstock. È morto a 74 anni lo scorso 28 gennaio.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-12-2016

Stefano Comella