Tori Amos, nuovo album e tour mondiale: tappa a Milano il prossimo 17 settembre

Perché i Green Day si chiamano così?

Native Invader, il ritorno di Tori Amos: nuovo album e tour mondiale in vista

La celebratissima cantante e cantautrice Tori Amos ha rivelato le prossime tappe del suo tour mondiale, che si svolgerà tra Londra, Manchester e Glasgow, Europa e Stati Uniti. In Italia prevista una data a Milano per il prossimo 17 settembre. Biglietti in vendita su Ticketone.it.

Native Invader, le parole di Tori Amos

“L’ispirazione per le canzoni contenute in Native Invader mi è giunta direttamente dalle Muse per aiutarmi a fronteggiare in maniera diversa le sfide e i conflitti della vita. L’album parla della Natura e di come, grazie alla sua capacità di ripresa, guarisce da sola. C’è inoltre un quesito comune a tutti i testi dell’album: qual è la nostra parte nella distruzione della nostra terra, di noi stessi e delle nostre relazioni? Nella vita può esserci lo shock di inaspettati incendi, alluvioni, terremoti o qualsiasi altro cataclisma – sia dentro e fuori dalle nostre menti. Ho voluto esaminare dal punto di vita sonoro e visivo come la Natura crea con forze opposte, rigenerandosi in continuazione attraverso i suoi cicli di morte e rinascita. Di volta in volta è in grado di rinnovarsi, possiamo farlo anche noi per noi stessi?”.

Tori Amos

Nominata per diversi Grammy Awards, l’eclettica Tori ha trasformato le sue canzoni in romanzi a fumetti e ha prodotto video rivoluzionari nel corso della sua carriera. Impegnata anche nel sociale, Tori ha co-fondato RAINN (Rape, Abuse, and Incest National Network), la più grande organizzazione anti-stupro negli Stati Uniti.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-04-2017

Nicolò Olia

Per favore attiva Java Script[ ? ]