The Wall al cinema: è il film-evento sul tour dei Pink Floyd

In uscita The Wall, il film evento sul tour dell’omonimo album dei Pink Floyd.

Roger Waters e Nick Mason di nuovo insieme. Non si tratta però un tanto clamoroso, quanto inaspettato, ritorno del bassista nel gruppo che ha lasciato nel 1985, i fan dei Pink Floyd potranno però ugualmente rivedere insieme i due fondatori di quello che è uno dei più celebri gruppi rock britannici in The Wall, il film evento sul tour dedicato all’omonimo album del 1979. Per tre giorni, il 29, il 30 settembre e l’1 ottobre The Wall sarà presente nelle sale cinematografiche.

Come detto in precedenza, oltre al film gli spettatori potranno anche vedere Roger Waters e Nick Mason insieme, per la prima volta dopo lo scioglimento della band, mentre rispondono alle varie domande dei fan. The Walla sarà proiettato, in contemporanea mondiale, in 4K e in ultra definizione anche in Dolby Atmos. I registi del film sono Sean Evans e lo stesso Roger Waters. Nel proprio muro, Roger Waters esprime le proprie critiche anti-militariste, riportando in scena anche i luoghi della seconda guerra mondiale in cui perse suo padre, un militare dell’esercito inglese caduto per mano dei tedeschi nella battaglia di Anzio. Ma il muro di Waters ha incastonati dentro di se anche altri temi cari all’artista: è così che in The Wall dalle guerre si arriva al muro di Berlino fino a quelle barriere interiori che separano i singoli individui dal resto del mondo. Una barriera immaginaria, come quella che Waters vide tra i Pink Floyd e i propri fan dopo l’episodio di uno sputo ad un fan che segnò l’artista ma, allo stesso tempo, ispirandolo propria per The Wall.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-09-2015

Ivana Crocifisso