“The book of souls” da record: il nuovo disco degli Iron Maiden primo in 24 stati

Perché i Green Day si chiamano così?

Il nuovo album degli Iron Maiden, “The book of souls” straccia il record di quello precedente: in una sola settimana in testa in 24 stati.

Il loro nuovo albun, “The Book Of Souls“, è stato rilasciato lo scorso 11 settembre e nel giro di una settimana si è piazzato al numero uno della classifica dei dischi più venduti della settimana in Italia. Ma gli Iron Maiden non hanno conquistato solo il nostro Paese, dato che l’album che ha segnato il ritorno del gruppo heavy metal è alla posizione numero uno in 24 stati diversi. In Europa (Belgio, Uk, Germania, Spagna tra questi) ma anche in Sudamerica (Brasile, Argentina e Colombia).

In sette paesi è alla numero due (Australia, Canada,Danimarca, Francia, Irlanda, Nuova Zelanda, Polonia): numeri di un successo che hanno superato quelli del disco precedente, “The final frontier”, nella prima settimana di uscita del disco. Secondo le stime “The Book of  Souls” avrebbe venduto oltre 75 mila copie, piazzandosi al quarto posto nella classifica di Billboard, al terzo nella “Soundscan Album Chart” (quest’ultima esclude il flusso streaming).

Secondo quanto comunicato dagli stessi Iron Maiden, il tour promozionale del gruppo partirà da febbraio 2016, dagli Usa: il gruppo toccherà tutti i continenti spostandosi come di consueto con il proprio Ed Force One, il Boeing (quest’anno rinnovato) pilotato dal frontman degli Iron Maiden, Bruce Dickinson.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-09-2015

Redazione Notizie Musica