Takagi e Ketra, Venere e Marte: il nuovo singolo del duo di produttori insieme a Marco Mengoni e a Frah Quintale.

L’estate non basta più a Takagi e Ketra, pronti a lanciare una nuova hit capace di conquistare le radio durante l’inverno. Dopo aver raggiunto la vetta delle classifiche con Ciclone, si ripresentano in radio con Venere e Marte, un nuovo brano che unisce due artisti molto differenti ma anche molto amati: Marco Mengoni e Frah Quintale. Ecco tutti i dettagli sul nuovo brano dei Re Mida della musica italiana.

Takagi e Ketra: il nuovo singolo è Venere e Marte

A sette mesi da Ciclone, il duo di producer ha lanciato un brano molto differente. Con Venere e Marte Takagi e Ketra mostrano un mondo più intimo ed emotivo, lontano da quello estivo e caliente cui ci hanno abituati.

Takagi e Ketra con Marco Mengoni e Frah Quintale
Credits: Fabrizio Cestari

Dopo aver conquistato un doppio platino nella scorsa estate, il duo di producer dunque è pronto a riprovarci in questi mesi più freddi, per scaldare i cuori di tutti noi nei primi mesi di un 2021 che deve essere di rinascita in tutto e per tutto. Ecco il video ufficiale:

Takagi e Ketra: il significato di Venere e Marte

Con 130 dischi di platino, un diamante e oltre un miliardo di streaming, Takagi e Ketra sono ormai due dei producer più importanti della musica italiana. Per l’occasione si fanno accompagnare da due voci uniche come quelle del cantautore Marco Mengoni e del collega Frah Quintale, uno dei rapper e cantautori più amati degli ultimi anni.

Spiegano i due producer: “Abbiamo scritto questa ballad insieme a Cheope e Federica Abbate, sperimentando atmosfere per noi insolite, e mentre la componevamo in studio abbiamo immaginato la voce di Marco Mengoni volare su queste melodie. A lui è piaciuta la canzone e siamo felici e orgogliosi di questa collaborazione. Come sempre ci piace mischiare le carte e abbiamo coinvolto Frah Quintale, un amico e un artista che stimiamo molto. Due voci diverse che stanno benissimo insieme“.

Ma qual è il significato di Venere e Marte? Si tratta di un brano che racconta una storia d’amore indelebile, di quelle che superano le barriere temporali, le promesse e le incertezze, dove basta un semplice sguardo verso il cielo per vedersi unire Venere e Marte. Insomma, un pezzo che entrerà facilmente nel nostro cuore.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Marco Mengoni strillo

ultimo aggiornamento: 11-01-2021


La canzone nostra: il singolo che unisce Mace, Salmo e Blanco

Elisa al lavoro sul nuovo album: “Non ci sto provando, ci sto credendo”