Sviluppi sulla salute di Stromae

Perché i Green Day si chiamano così?

Stromae è stato costretto ad annullare tutte le date del tour fino al 2 agosto a causa di alcuni problemi di salute

L’8 luglio non calcherà il palco del Rock in Roma(né quello di Piazzola del Brenta: il cantante belga Stromae dopo il tutto esaurito dei concerti dello scorso dicembre e quello dell’estate 2014, era attesissimo, ma non ci sarà.

La star ha subito gravi conseguenze  dovuti alla profilassi antimalarica a cui si è dovuto sottoporre con urgenza dopo essere tornato precipitosamente a Bruxelles e le serie condizioni di salute dell’artista l’ha costretto a cancellare gli spettacoli italiani di Roma (8 luglio) e Padova (14 luglio).

Il manager del cantante aveva confermato lo stato di malessere della star:

“Dopo aver cancellato il concerto di Kinshasa, l’esame medico ha rivelato che Stromae sta subendo gravi effetti collaterali dovuti alla profilassi antimalarica. Allo stato attuale gli è stato imposto di permanere in ospedale in modo da essere costantemente monitorato dall’equipe che lo sta seguendo”.

Inutile dire che le condizioni del cantante hanno destato preoccupazione. Ora per fortuna  pare che tutto sia rientrato nella normalità. Secondo quanto riportato dal quotidiano fiammingo ‘Het Laatste Nieuws’ è stato visto fare shopping assieme alla compagna e ha aggiunto che avrebbe lasciato l’unità ospedaliera martedì scorso.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-07-2015

Licia De Pasquale