Roger Hodgson, il leader dei Supertramp, ad Alassio per l’unica data italiana del tour di celebrazione dei 40 anni di Breakfast in America: la possibile scaletta del concerto.

Il 27 agosto 2019 ad Alassio, ridente cittadina in provincia di Savona, si fa la storia. Roger Hodgson, storico leader dei Supertramp, si esibirà in Piazza Pacini per quella che sarà l’unica data italiana del Breakfast in America 40th Anniversary World Tour.

Una tournée che sta portando in giro per il mondo l’ex frontman della band per celebrare i 40 anni del loro disco più celebre, un album che ha consegnato la formazione britannica alla storia del rock. Ecco la possibile scaletta dell’imperdibile concerto in Liguria.

Roger Hodgson ad Alassio: la scaletta

Il mitico artista ovviamente sta festeggiando l’anniversario di uno dei dischi più importanti di sempre, che occupa una buona parte della scaletta. Ma non mancheranno anche incursioni nella sua vita artistica da solista, che ha preso il via nel 1983 dopo l’uscita dalla band.

Questa la scaletta messa in scena dall’artista a Schwetzingen, in Germania. Possibile qualche variazione, ma di base dovrebbe essere questa anche la setlist italiana:

Take the Long Way Home

School

Breakfast in America

Easy Does It

Sister Moonshine

Hide in Your Shell

Only Because of You

Lord Is It Mine

The Logical Song

Death and a Zoo

Even in the Quetest Moments

Had a Dream (Sleeping with the Enemy)

Child of Vision

Dreamer

Fool’s Overture

Give a Little Bit

It’s Raining Again

Di seguito The Logical Song:

Supertramp, Roger Hodgson celebra i Beatles

Intervsitato da Rockol, Roger Hodgson ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni alla vigilia dell’evento di Alassio. Ad esempio, ha spiegato il motivo per cui i Supertramp non si sono mai esibiti in Italia. Semplicemente, all’epoca non c’era alcun promoter che sia mai riuscito a organizzare un evento.

Ma le dichiarazioni più interessanti sono quelle sui Beatles, che poche settimane fa hanno festeggiato l’anniversario di Revolver, definiti la prima prog band, a suo parere. Roger ha ammesso di averli ascoltati moltissimo prima della stesura delle sue canzoni più famose, e ne ha sottolineato la grandezza.

Roger Hodgson
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/RogerHodgson

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/RogerHodgson

TAG:
beatles news Roger Hodgson Supertramp

ultimo aggiornamento: 27-08-2019


Chi era Cesaria Evora, la ‘diva a piedi nudi’

Rocco Hunt spiega il suo ritiro: “Non era marketing, ma un modo per alzare la voce”