Grande attesa per il ritorno in Italia degli Stereophonics: svelata la data a Milano

Perché i Green Day si chiamano così?

Anche gli Stereophonics all’I-DAYS 2018 a Milano. Il gruppo torna in Italia dopo aver festeggiato i venti anni di carriera con un nuovo disco e un nuovo tour.

I-DAYS – Stereophonics, Catfish & The Bottlemen e The Last Internationale sono gli ultimi gruppi annunciati tra quelli che saliranno sul palco dell’I-DAYS 2018, che vanta già band del calibro dei Pearl Jam, headliner del festival che si esibiranno il 22 giugno.

Gli Stereophonics in concerto all’I-DAYS 2018

Dopo aver festeggiato i vent’anni di carriera (2017) con il nuovo disco e il tour, gli Stereophonics tornano in Italia per un nuovo imperdibile appuntamento il prossimo 22 giugno.

La rock band porterà sul palco venti anni di successi raccolti in dieci album che hanno conquistato il mondo della musica grazie al loro irresistibile sound, sempre innovativo e mai banale. In questi anni il gruppo si è esibito in festival di primo piano della scena musicale come Glastonbury, Reading, Leeds, V e Isle of Wight.

Questo il video di Maybe Tomorrow degli Stereophonics:

I-DAYS Milano 2018

Sul palco dell’I-DAYS di Milano saliranno anche i Catfish & The Bottleman, anche loro provenienti dal Galles proprio come gli Stereophonics. La band è composta Ryan Evan “Van” McCann (voce), Johnny Bond (chitarra), Benji Blakeway (basso) e Bob Hall (batteria). Il loro stile è stato paragonato a quello di Johnny Marr, the Cribbs, Feeder e Mystery Jets.

Ultimi ma non ultimi tra i gruppi annunciati all’I-DAYS, The Last Internationale sono uno dei baluardi della musica rock – quella vera, quella con le chitarre graffianti e i riff travolgenti – in America. Il gruppo ha fatto breccia nel cuore del pubblico americano, grazie alla loro aria da cattivi ragazzi senza peli sulla lingua, che non si tirano certo indietro quando si tratta di attaccare le istituzioni.

I testi delle loro canzoni, fortemente polemici, hanno riscosso un grande successo riaccendendo anche in America quella fiamma rock così dura a morire.

I biglietti sono in vendita su Ticketone.it.

Fonte foto: https://www.facebook.com/stereophonics

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-03-2018

Nicolò Olia