Simos, Oltre: la tracklist del primo EP del rapper bresciano, che trasforma elementi di psicologia in vere e proprie canzoni rap.

Le canzoni possono essere utili nella vita di tutti i giorni. Questo l’assunto da cui parte il nuovo progetto del rapper bresciano Simos, dal 27 dicembre online su Spotify e altre piattaforme streaming.

Andiamo a scoprire tutti i dettagli su questo particolarissimo lavoro che unisce la musica alla psicologia, a scopo d’intrattenimento ma anche terapeutico per l’ascoltatore.

Simos, Oltre: la tracklist

Oltre è un EP concettuale basato sulla psicologia. Ogni canzone è tratta da un particolare argomento riguardante la mente umana. Un prodotto che ha richiesto mesi e mesi di duro lavoro. Spiega Simos: “Ognuno di noi ha un puzzle nel cervello, ogni pezzo è uno stato d’animo che si incastra alla perferzione con un altro, assieme formano i pensieri, le decisioni e le scelte che compiamo“.

L’artista ha quindi aggiunto di aver scelto per psicanalista il foglio e la penna. Si è messo a scrivere, liberando il suo cervello da pensieri che lo turbavano. E da questa liberazione, sono nate soluzioni che ora vuole proporre al suo pubblico.

Musicalmente, il disco porta la firma dello stesso Simos, in collaborazione con i producer Croki e Kuya, due nomi importanti della scena rap e trap locale. Questa la tracklist:

1 – Oltre Tutto Questo (Prod. Simos)

2 – Confuso (Prod. Croki)

3 – Dolce Paranoia (Prod. Simos)

4 – Sibilano I Meccanismi (Prod. Kuya)

5 – Devi Reagire (Prod. Croki)

Simos
Simos

Oltre: un EP che unisce psicologia e rap

Ogni brano di questo breve disco unisce il rap e la psicologia. Si parte da Oltre tutto questo, l’introduzione al viaggio, riassunta da questa frase: “Chi sta in superficie ha già perso, vivere è molto più intenso”.

Si prosegue con Confuso, un brano che tratta delle difficoltà di affrontare il caos delle nostre vite. Terza traccia è Dolce paranoia, un brano dedicato al delirio: “Lascia un buco nel cuscino, cava un pezzo di memoria, lava questo mio delirio, dolce, dolce paranoia“.

Sibilano i meccanismi ci porta a scoprire l’importanza del controllo, alla base di ogni sistema di regole e consuetudini. Infine si arriva a Devi reagire, il brano più intenso dell’EP, un pezzo che parla del suicidio, cercando di analizzare questo istinto in maniera razionale: “Questa energia vale più di ogni storta, la forza di spirito è la risposta“.

Di seguito il video di Confuso:

TAG:
news Simos

ultimo aggiornamento: 29-12-2019


Come fanno le note musicali a trasmettere emozioni?

Vasco Rossi: arriva in tv il film documentario VascoNonStop Live 018+019